Parma : doccia fredda, nessun volo da Linate per la chiusura. Si spera in Amazon


Dopo che Milano Linate non ha concesso nessun volo a Parma,, durante la sua chiusura per il rifacimento pista tra fine luglio ed il termine di ottobre. La Sogeap che gestisce l’aeroporto di Parma, spera in un accordo con Amazon per rilanciare il ruolo cargo dell’aeroporto assegnatogli dalla Regione Emilia Romagna. Nei giorni scorsi l’assessore ai Trasporti Raffaele Donini ha presentato il nuovo PRIT per lo sviluppo del sistema aeroportuale regionale per il 2025. In questo piano vi e’ l’indicazione di Parma a questo ruolo e gli investimenti regionali di almeno 12 milioni di € per l’allungamento della pista faciliteranno questa vocazione, sempre secondo la Regione.

Critiche vengono da Legambiente, che non vede un futuro di questo scalo viste le perdite di passeggeri costanti, diversamente da quanto pronosticato dalla Regione che dai 160000 odierni ne stima almeno 700000.

Se il target oggi e’ Amazon, che vola già su Milano Malpensa ad esempio. Etihad Cargo che fine ha fatto?

Altri approfondimenti in questo articolo :

https://parma.repubblica.it/cronaca/2019/04/08/news/pri_opere_infrastrutture-223477818/

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.