TTG TRAVEL EXPERIENCE PER UN TURISMO CHE GUARDA LONTANO

il

IN FIERA LA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE DI NATIONAL GEOGRAPHIC, ‘PLANET OR PLASTIC?’

 

Molti gli spunti: fra gli altri il debutto di Costa Rica, Paese impegnato ad essere ‘plastic free’ entro il 2021,

la testimonianza di Michil Costa e le proposte del cicloturismo.

 

La fiera organizzata da Italian Exhibition Group in programma al quartiere di Rimini da 9 all’11 ottobre

www.ttgexpo.it

 

Rimini, 11 luglio 2019 – Riduzione delle emissioni, difesa dell’ambiente e climate change sono una priorità per il 77% degli italiani, che chiedono provvedimenti precisi, secondo un’indagine Ipsos. Una rivoluzione che sta attraversando tutti i settori e che per il turismo rappresenta un decisivo fattore innovativo.

La 56a edizione di TTG Travel Experience, il principale marketplace dell’offerta e della domanda turistica targato Italian Exhibition Group (9 – 11 ottobre 2019, Fiera di Rimini), con il suo fitto programma di conferenze ed eventi fortemente sintonizzati sui trend del futuro, punterà i riflettori sulla sostenibilità ambientale. E’ infatti sempre più importante sensibilizzare gli imprenditori di settore sull’importanza di sviluppare strategie di prodotto sempre più attenti all’ambiente. Per questo National Geographic sarà presente a TTG Travel Experience con la sua campagna “Planet or Plastic?” volta a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’emergenza ambientale causata dal crescente impiego delle plastiche monouso e con un’installazione all’ingresso principale della Fiera di Rimini e un convegno dedicato al tema.

Le tematiche green saranno inoltre ben presenti nell’ampio programma di Think Future, titolo che incornicia il palinsesto costituito da oltre 300 tra dibattiti, seminari, incontri per progettare i futuro del turismo e dell’ospitalità e che si terranno in 9 arene dislocate nei padiglioni fieristici che dal 9 all’11 ospiteranno in contemporanea a TTG anche SIA Hospitality Design (manifestazione di riferimento nazionale per il settore dell’accoglienza) e SUN Beach&Outdoor Style (salone internazionale dedicato al settore e al mondo del campeggio & village show).

 

Fari puntati sulle politiche di sviluppo ecosostenibile del turismo anche nelle conferenze organizzate da Enit, FAI e Sentinelle del Mare.

Anche sul fronte delle destinazioni, la sostenibilità ambientale caratterizzerà le offerte dei diversi Paesi che scelgono TTG come vetrina commerciale. Tra le destinazioni new entry si segnala ad esempio Costa Rica, Paese impegnato ad essere destinazione ‘plastic free’ entro il 2021.

All’interno del progetto speciale Be Active, focus scelto da TTG Travel Experience 2019 e che darà spazio a contenuti e proposte commerciali legate alla vacanza attiva, sarà inoltre centrale il tema del cicloturismo, forma di turismo ecocompatibile per eccellenza e segmento che in Europa vale intorno al 40 miliardi di euro. Il componente del Comitato Scientifico Bicicletta della Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta presenterà un’indagine sulle nuove evoluzioni della domanda cicloturistica in Italia.

Sul fronte dell’hotellerie l’eclettico imprenditore Michil Costa, Presidente della Maratona delle Dolomites che richiama ogni anno oltre 30.000 aspiranti atleti, darà una testimonianza concreta di come le scelte ambientaliste possano essere messe in pratica: dalla scelta dei menu alle politiche territoriali.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.