Boeing destina 50 dei 100 milioni di dollari promessi al sostegno a breve termine delle famiglie delle vittime degli incidenti dei voli 610 di Lion Air e 302 di Ethiopian Airlines

il

 

–       Boeing fornisce 50 milioni di dollari al sostegno delle famiglie

–       Boeing collabora con Kenneth Feinberg e Camille Biros nella creazione e distribuzione del fondo di beneficienza

 

 

Chicago, 17 luglio 2019 – Boeing ha annunciato di aver destinato 50 dei 100 milioni di dollari di finanziamento precedentemente annunciati per fornire assistenza finanziaria a breve termine alle famiglie delle vittime degli incidenti dei voli 610 di Lion Air e 302 di Ethiopian Airlines. Boeing inoltre ha annunciato di essersi rivolta a Kenneth Feinberg e Camille Biros, esperti famosi nell’istituzione di fondi di assistenza per le vittime e nella loro supervisione, per progettare e amministrare il fondo.

 

“La tragica perdita di vite in entrambi gli incidenti continua a pesare gravemente su tutti noi in Boeing e abbiamo la massima compassione per i cari delle vittime a bordo”, ha commentato Dennis Muilenburg, Presidente e CEO di Boeing. “Attraverso la nostra partnership con Feinberg e Biros, speriamo che le famiglie colpite ricevano l’assistenza necessaria il più velocemente e in modo più efficace possibile”.

 

Il finanziamento da 50 milioni di dollari rappresenta l’investimento iniziale dei 100 milioni promessi da Boeing per le necessità delle famiglie e delle comunità colpite dagli incidenti. Tutte le somme distribuite da Mr. Feinberg e Ms. Biros saranno indipendenti da ogni risoluzione garantita attraverso il processo legale.

 

“Siamo onorati di ricevere questo importante incarico per la fornitura di un sostegno finanziario necessario alle famiglie di queste due tragedie”, ha aggiunto Kenneth Feinberg.

 

Il co-amminsitratore Camille Biros ha proseguito: “Sappiamo bene quanto sia importante assistere le famiglie delle vittime che hanno sopportato una tragedia personale e lavoreremo per progettare e amministrare il fondo e distribuire il danaro nel modo più efficiente e rapido possibile”.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.