Boeing forse ridurrà ulteriormente o sospenderà la produzione dei B737MAX

il

La situazione si complica per Boeing, siamo oramai oltre la metà di dicembre ed il ritorno in servizio del Boeing 737MAX di certo non avverrà per fine mese come il costruttore prevedeva qualche settimana fa.

Ulteriormente i problemi aumenteranno se sarà gennaio o più facilmente febbraio 2020 la data di prevista ricettivi azionerebbe del velivolo. Si teme un ulteriore riduzione del rateo di produzione che attualmente e’ di 42 al mese, in precedenza erano 52. Oppure si parla di temporanea sospensione per qualche tempo. Intanto l’avvicinarsi delle festività natalizie sarà il presupposto per mettere in pausa la produzione.

Se il costruttore americano deciderà una di queste misure, ciò impatterà sulla catena di fornitori che si occupano di far affluire le parti costruite o gli accessori da installare. Si parla di 800 fornitori di una certa dimensione e di molti altri di piccole e medie dimensioni. Già il costruttore dei propulsori, una joint venture tra General Electric e Safran ha totalmente riprogrammato i flussi.

Sul tema delle compensazioni, il costruttore americano ha previsto per ora 6.1 miliardi di dollari. Si, perché non e’ solo Boeing ad avere problemi. Anzi, i vettori con le flotte a terra oppure in attesa hanno dovuto ripianificare totalmente i network nell’immediato e per il futuro. Oltre alla gestione del personale navigante. La situazione sta diventando pesante. Boeing prevede altri 3,6 miliardi di dollari da spendere in ulteriori costi produttivi.

Piu dettagli al link:

https://www.msn.com/en-us/money/companies/boeing-weighs-suspending-or-cutting-back-737-max-production/ar-AAK9sma?ocid=spartandhp

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.