KLM sta aggiungendo le isole scozzesi alla sua rete

il

787-9 KLM #356-ZB234

KLM e Loganair hanno annunciato oggi di aver siglato un accordo di codeshare, che inizierà il 29 marzo. Questo accordo offre un’estensione di rete per entrambe le società.

Le due compagnie aeree offrono ora voli congiunti per le Isole Orcadi, le Isole Shetland e le isole occidentali scozzesi. Grazie a questo nuovo accordo, sia i clienti KLM che Loganair avranno accesso a più destinazioni. Loganair si collega alla vasta rete KLM via Aberdeen, Edinburg, Glasgow e Inverness.


Non vediamo l’ora di lavorare con Loganair per rafforzare la nostra rete nel nord del Regno Unito. Abbiamo trovato un partner molto affidabile a Loganair, con il quale possiamo offrire ai passeggeri più opzioni di trasferimento e destinazioni aggiuntive in questa bellissima parte della Scozia
Jan Vreeburg, direttore delle alleanze KLM
Abbiamo ottimi rapporti di collaborazione con KLM e questo accordo di codeshare è un progresso naturale. Non vediamo l’ora di collegare molti più passeggeri KLM ai nostri voli con l’opportunità di visitare i nostri altopiani, isole e la più ampia rete Loganair
Kay Ryan, Chief Commercial Officer di Loganair

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.