Virgin Atlantic aumenterà i suoi voli solo cargo del 35% a quasi 600 a giugno

il

lancio di nuove rotte tra cui Pechino e Bruxelles in seguito al successo del suo programma di maggio

Giugno vedrà un totale di 601 voli – 597 servizi di sola spedizione e 4 voli di rimpatrio per il Foreign & Commonwealth Office (FCO) del Regno Unito. Mentre la compagnia aerea continua ad estendere la propria rete per supportare la domanda di esportazione e importazione di merci mentre le aziende britanniche e internazionali continuano il loro recupero dallo scoppio di COVID-19, i punti salienti del programma di questo mese per i clienti includono:

Il lancio di voli giornalieri che collegano Londra Heathrow e Pechino
I primi voli della Virgin Atlantic a Bruxelles, in arrivo da New York JFK prima di collegarsi direttamente a Londra due volte a settimana
Tre voli a settimana per Chicago, a partire dal 4 giugno
Sono aumentati i servizi di Mumbai a tre a settimana, con partenze nel Regno Unito ogni lunedì, mercoledì e sabato dal 6 giugno
Voli settimanali da Londra a Atlanta per tre volte dal 9 giugno
Un ritorno in Nigeria con voli settimanali da e per Lagos da e per Londra
Aumento dei voli giornalieri da e per Hong Kong
Il programma in crescita della compagnia aerea prevede che i clienti cargo abbiano ora accesso alla capacità di carico diretto che collega Londra, New York JFK, Los Angeles, Chicago, Miami, Atlanta, Johannesburg, Tel Aviv, Lagos, Mumbai, Shanghai, Hong Kong, Pechino e Bruxelles. Kales Airline Services, agenzia di vendita generale Virgin a Bruxelles, commercializzerà la sua maggiore capacità diretta in Belgio.

Shai Weiss, CEO di Virgin Atlantic, ha dichiarato: “Voglio ringraziare personalmente tutti i nostri clienti cargo che hanno supportato il nostro volo solo cargo. Siamo orgogliosi di aumentare il numero di frequenze e rotte che possiamo offrire a giugno, poiché il commercio internazionale ci fa progredire e i blocchi sono facilitati in tutto il mondo. Mentre l’impatto della pandemia di Covid-19 continua a limitare il volo dei passeggeri, le nostre operazioni di trasporto merci non sono mai state così importanti sia per la nostra attività che per il mantenimento delle catene di approvvigionamento globali vitali. ”

A maggio, Virgin Atlantic ha operato 446 voli solo merci, di cui 66 charter per clienti, con una media di 52 partenze settimanali dal Regno Unito. La compagnia aerea ha trasportato 4,4 milioni di chili di merci nel Regno Unito e 5,3 milioni di chili di esportazioni, producendo i più alti ricavi mensili di merci nei 36 anni di storia della compagnia aerea.

La compagnia aerea non vede l’ora di continuare a collaborare con il Dipartimento per la salute e il SSN, lavorando con loro su 17 charter di merci alla settimana da Shanghai e Pechino per giugno e luglio, portando con urgenza le forniture che i team qui nel Regno Unito devono urgentemente prendersi cura dei pazienti. Ad oggi la compagnia aerea ha trasportato oltre 44 milioni di articoli di DPI dalla Cina al Regno Unito, inclusi oltre 33 milioni di maschere isolanti e mediche, oltre a milioni di grembiuli e guanti monouso e tute protettive. Altre spedizioni di DPI finora includono coperture per la protezione degli occhi, ventilatori, camici isolanti, pompe per iniezione e infusione e campionatori e tamponi monousoDominic Kennedy, Amministratore delegato di Virgin Atlantic Cargo, ha aggiunto: “Maggio è stato un mese storico per la nostra attività cargo, che è un risultato davvero notevole, considerato l’attuale contesto commerciale. Oltre a dimostrare la fiducia dei nostri clienti in Virgin Atlantic, questo è un tributo a tutti i membri della compagnia aerea che rimangono così impegnati a mantenere l’offerta dei nostri clienti nonostante le incertezze che persistono nel mercato. A giugno, questa offerta tornerà a crescere e speriamo in un’assistenza clienti simile ora che abbiamo dimostrato la resilienza del nostro programma di volo per sole merci “.

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.