Air Transat riprende dal 23 luglio. Voli da Toronto per Roma. Nessun volo su Lamezia e Venezia


 

Transat A.T. Inc. è lieta di annunciare la ripresa dei suoi voli e attività di tour operator a partire dal 23 luglio 2020. Offrirà un nuovo programma di volo per 22 destinazioni in Europa, Sud, Stati Uniti e Canada fino alla fine della stagione estiva, il 31 ottobre 2020. La compagnia offrirà anche pacchetti per il Sud e l’Europa durante questo periodo e riaprirà gradualmente le agenzie di viaggio nella sua rete a partire dal 15 giugno 2020. Inoltre, Transat presenta il suo programma di assistenza ai viaggiatori, implementando nuove misure sanitarie per garantire la sicurezza dei propri clienti e dipendenti.

Voli per l’estate 2020

Transat prevede di riprendere i voli e le attività del tour operator a partire dal 23 luglio, a condizione che le restrizioni di viaggio applicabili a tale data lo consentano.

Da Montreal, Air Transat opererà gradualmente voli diretti per Atene (Grecia), Bordeaux (Francia), Lisbona (Portogallo), Lione (Francia), Nantes (Francia), Marsiglia (Francia), Parigi (Francia) e Tolosa (Francia) . I viaggiatori da Toronto beneficeranno di voli diretti per Atene (Grecia), Glasgow (Scozia), Londra (Inghilterra), Manchester (Inghilterra), Porto (Portogallo) e Roma (Italia).

Per i viaggiatori che desiderano volare a sud, Air Transat offrirà voli diretti per Cayo Coco (Cuba), Cancun (Messico), Fort Lauderdale (Florida) e Punta Cana (Repubblica Dominicana) da Montreal e Toronto, oltre a un volo diretto una settimana a Port-au-Prince (Haiti) da Montreal.

Per aprire le porte a ancora più destinazioni tramite voli di collegamento e consentire ai canadesi di esplorare gran parte del loro paese, la compagnia aerea offrirà anche voli nazionali tra Montreal, Toronto, Calgary e Vancouver.

A seconda della domanda e dell’allentamento delle restrizioni normative, Air Transat può migliorare il suo programma di volo per i mesi di settembre e ottobre. I clienti sono fortemente incoraggiati a familiarizzare con le linee guida governative e i requisiti di ingresso delle loro destinazioni, poiché variano da paese a paese.

Flessibilità offerta ai clienti

Consapevole del fatto che i piani di viaggio possono cambiare, Transat sta implementando una politica che offre maggiore flessibilità ai viaggiatori i cui voli dovrebbero funzionare quest’estate. I clienti che hanno prenotato prima del 4 marzo 2020, possono modificare le date del viaggio, la destinazione o il pacchetto gratuitamente fino a sette giorni prima della partenza. Se preferiscono invece annullare i loro viaggi, saranno in grado di ottenere un credito di viaggio valido per 24 mesi.

I clienti che hanno prenotato il 4 marzo o successivamente, data in cui Transat ha lanciato la sua politica “Prenota in tutta tranquillità”, possono apportare le stesse modifiche gratuitamente fino a 24 ore prima della partenza. Se preferiscono invece annullare i loro viaggi, saranno in grado di ottenere un credito di viaggio valido per 12 mesi.

I passeggeri il cui tipo di tariffa consente la modifica o la cancellazione potranno beneficiare di tali condizioni se desiderano cambiare o cancellare un volo che è programmato per operare questa estate.

Sospensione temporanea di determinate rotte

COVID-19 e il suo impatto sul settore turistico stanno costringendo Transat ad estendere la sospensione di alcuni dei suoi voli, a ridurre significativamente la sua capacità e ad annullare completamente determinate rotte per la stagione estiva 2020.

Fino alla fine della stagione estiva, la compagnia aerea sta sospendendo i suoi voli verso alcune destinazioni in Europa (Amsterdam, Basilea Mulhouse, Barcellona, ​​Bruxelles, Copenaghen, Dublino, Faro, Lamezia, Madrid, Malaga, Nizza, Praga, Venezia e Zagabria) , il sud (Cayo Largo, Holguin, Montego Bay, Puerto Plata, Puerto Vallarta, Roatan, Santa Clara, Samana e Varadero) e gli Stati Uniti (New Orleans, Orlando e San Diego). Sta inoltre sospendendo tutti i suoi voli diretti per l’Europa e il sud da Vancouver e Quebec City. I clienti interessati da tali annullamenti riceveranno un credito di viaggio per il valore dell’importo ricevuto in archivio, che potranno utilizzare entro 24 mesi dalla data di restituzione originale

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.