Parma si candida a ricevere traffico da Bergamo e Bologna per il Covid ed il distanziamento sociale

il

Il Presidente della Sogeap Guido Dalla Rosa Prati si legge sul finale di questo articolo:

https://www.google.it/amp/s/parma.repubblica.it/cronaca/2020/06/11/news/parma_primo_decollo_post_lockdown_dal_verdi_destinazione_chisinau-258954310/amp/

avrebbe scritto alla Ministra dei Trasporti Paola De Micheli, al fine di comunicare la disponibilità dell’aeroporto di Parma, che presiede, per ricevere traffico diretto a Bergamo e Bologna. Sogeap confida nella nuova modalità di gestione dei flussi passeggeri e redistribuzione del traffico aereo ad esempio dai due scali citati. Questo perché legato al Coronavirus ed al distanziamento sociale. Infatti a Parmadaily ha dichiarato “Credo sarà inevitabile. Noi ci candidiamo ad accoglierlo. Abbiamo re e tenebre scritto una lettera al Ministro del MIT per spiegare che siamo pronti a questo”.

Nel frattempo, sono sfumate le prospettive di intercettare il traffico diretto a Milano Linate ed ora chiuso per i lavori ed il razionamento degli spazi per il calo del traffico.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.