British Airways taglierà 350 piloti. Proposte più miti sui tagli alle paghe

il

British Airways sta usando più ragione in questi ultimi giorni sulla questione della ristrutturazione.

Dopo le dichiarazioni dei vertici di IAG , cioè Alex Cruz e Willy Walsh , circa la necessità di togliersi 12000 persone, licenziare gli altri per poi riassumerli a contratti praticamente da beginners, eliminando immediatamente i benefici acquisiti.

Queste, hanno creato una confusione ed un allineamento di pensiero tra sindacati e parlamento inglese.

L’articolo e’ questo:

https://www.bloomberg.com/news/articles/2020-06-24/houston-on-pace-to-exceed-intensive-care-capacity-by-tomorrow?sref=aGTrSb9U&utm_content=business&cmpid=socialflow-facebook-business&utm_source=facebook&utm_campaign=socialflow-organic&utm_medium=social

Ora i vertici sarebbero arrivati a proposte più miti, cioè tagliare 350 piloti, probabilmente i base a Londra Gatwick. Altri 300 verrebbero anch’essi tolto dal quadro permanente e poi riassunti in seguito. Per le paghe ci sarebbe una riduzione del 20%.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.