Gli aerei hanno perso valore. Qualcuno ha un po’ di futuro, altri buoni solo per le lattine


Dodici tipi di aerei sono presenti in questa tabella dall’età comune di 15 anni. Il -200ER

Nelle prime tre colonne il valore di mercato se da acquistare usato. Le successive tre per quello di noleggio. Per entrambe le quotazioni erano quelle di gennaio , cioè ante bolla Covid-19 e poi del mese scorso. Cinque o sei mesi di distanza.
L’ultima e’ quella della tendenza, per alcuni c’è’ qualche speranza. Per altri non c’è’ più nulla, oltre alla demolizione.

La perdita di valore nel mercato dell’acquisto vede il top con il B777/300ER arrivato al -33%. Il -200ER e’ al meno 6%. Sul mercato del leasing il B737/800, che copriva i buchi nella stagione passata del MAX, ora che non vi è’ più necessità e’ al -38%. Non se la passa bene l’accoppiata A320/A321 con il -36% per il primo ed il -35% per il secondo. Sopra il -30%, esattamente il -32% per l’EMB190LR. Al contrario il CRJ900LR e’ al -4%, il B767/300ER al -8%.

Futuro chiuso per A380, A320, A330, B737/700 e 800, B777/300ER, DHC8 e CRJ900ER.

Un po di futuro sul cargo per A321 e B767/300ER.

Va un po’ meglio per l’EMB190 e forse B777/200ER.

Insomma i grandi wide body e gli aerei a media capacità molto grande hanno poco futuro.

 

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.