Air Asia : un auditor dice che il suo futuro è in significativo dubbio


Il revisore esterno di AirAsia (Ernst and Young) ha sollevato dubbi significativi sulla compagnia aerea di bilancio AirAsia come preoccupazione costante.

Secondo il rapporto, le passività correnti di AirAsia hanno già superato le attività correnti di 1,84 miliardi di ringgit ($ 430 milioni; £ 340 milioni) alla fine del 2019, prima dell’inizio della pandemia di COVID-19.

Il trading in AirAsia è stato sospeso.

Maggiori informazioni dalla Nikkei Asian Review.

l gruppo AirAsia Berhad desidera attirare l’attenzione sul nostro ultimo aggiornamento in cui i revisori esterni di AirAsia, i signori Ernst & Young PLT hanno emesso un parere di revisione non qualificato con enfasi sulla questione dell’incertezza materiale relativa alla continuità aziendale relativamente al bilancio sottoposto a revisione contabile della Società per l’esercizio finanziario chiuso il 31 dicembre 2019.

Il parere di revisione non qualificato afferma che i bilanci di AirAsia per l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2019 sono veritieri e corretti e conformi agli standard di rendicontazione finanziaria e ai requisiti di legge, sotto tutti gli aspetti rilevanti.

L’enfasi della materia evidenzia che ci sono incertezze significative riguardo alla capacità della Società di continuare come una preoccupazione costante a causa della pandemia senza precedenti di COVID-19. Tuttavia, è importante notare che i rendiconti finanziari sono stati preparati sulla base della continuità aziendale, in quanto il Consiglio di amministrazione è fiducioso della prosecuzione positiva dell’attività, in combinato disposto con le azioni intraprese dai governi delle entità operative, delle discussioni in corso con le istituzioni finanziarie e gli investitori per ottenere il finanziamento richiesto e l’attuazione dei piani d’azione della direzione, in risposta alle condizioni di cui sopra.

A questo proposito, la relazione dei revisori deve essere letta per intero e può essere trovata nei conti certificati annuali disponibili sul sito Web delle relazioni con gli investitori della Società.

La domanda di rimbalzo interno è forte; Ottimista della riapertura di viaggi internazionali

Tan Sri Tony Fernandes, CEO di AirAsia Group Berhad, ha dichiarato: “La prima metà del 2020 è stata estremamente impegnativa. Tuttavia, nelle ultime settimane, i paesi di tutto il mondo hanno ripreso i viaggi interni e stanno gradualmente riaprendo i confini internazionali riconoscendo che il trasporto aereo fornisce la connettività essenziale per la ripresa delle attività economiche. La formazione e la discussione di “bolle di viaggio” e “corsie verdi” con i principali partner economici con un basso tasso di infezione e comprovati sistemi di riduzione della pandemia, è un passo nella giusta direzione.

“Dato che i viaggi nazionali sono ora consentiti in Malesia, Tailandia, Indonesia, India e Filippine, abbiamo ripreso i nostri voli su base scaglionata ma costante da fine maggio. A sostegno degli sforzi dei governi per rilanciare il turismo domestico e, in definitiva, stimolare la ripresa economica, AirAsia ha lanciato in modo aggressivo campagne promozionali e di vendita su larga scala. Sono incoraggiato dalle vendite superiori alle aspettative che questo ha generato. Il 7 luglio 2020 abbiamo registrato la nostra più alta vendita post-letargo con 75.000 posti venduti in un solo giorno, riflettendo la domanda repressa e segnalando germogli verdi di ripresa. Abbiamo anche venduto oltre 200.000 AirAsia Unlimited Pass dal suo recente lancio per la Malesia domestica, la Tailandia domestica e AirAsia X.

“L’andamento positivo delle prenotazioni dei nostri voli e dei fattori di carico sono ulteriori segnali di una seconda metà dell’anno migliore. A giugno, il nostro fattore di carico a livello di gruppo è stato del 60%, con il fattore di carico di AirAsia Malesia che ha raggiunto il 65%. Per luglio, prevediamo di raggiungere un fattore di carico superiore del 70% nonostante triplicare la nostra capacità di mese in mese per soddisfare la crescente domanda.

“Teleport, la proficua impresa di tecnologia-logistica-incontro di AirAsia, ha accelerato la sua crescita regionale nonostante un ambiente difficile, crescendo del 49% su base annua nel primo trimestre del 2020. Questa crescita è stata supportata da una forte enfasi sul trasporto di assistenza medica e forniture critiche al momento del bisogno. Inoltre, nonostante il completo letargo del gruppo di compagnie aeree, Teleport si è orientato dalla consegna del commercio elettronico transfrontaliero alle consegne dell’ultimo miglio, fornendo più pacchi, ordini di ristoranti e prodotti freschi durante il periodo di controllo del movimento rispetto ai 12 mesi precedenti collettivamente. Con il lancio di Freightchain, la prima piattaforma di carico digitale al mondo costruita su blockchain, il rilancio di OURSHOP come mercato di e-commerce per supportare le aziende locali che amiamo e il lancio di OURFOOD una piattaforma senza problemi per portare tutti i tipi di imprese alimentari online, Teleport è emerso con prospettive di crescita ancora più forti per la seconda metà del 2020.

“In quanto credenti nell’asean, rimaniamo fiduciosi nel potenziale di crescita della regione. Nell’ultimo World Economic Outlook dell’FMI, la crescita del PIL di Asean-5 dovrebbe rimbalzare fortemente al 6,2% nel 2021, uno dei tassi di crescita più alti del mondo. Siamo fiduciosi che AirAsia non solo trarrà beneficio da questa ripresa della crescita, ma contribuirà anche alla ripresa della regione, dato il ruolo significativo che la connettività aerea svolge nel panorama commerciale e degli investimenti di Asean. ”

Sul finanziamento …

“Comprendiamo l’importanza di sostenere la nostra liquidità per garantire un flusso di cassa sufficiente. Ci sono state presentate proposte in varie forme di raccolta di capitale, sia esso di debito o di capitale, e stiamo discutendo in corso con numerose parti, tra cui banche di investimento, istituti di credito, nonché investitori interessati alla ricerca di un risultato favorevole per il gruppo. Abbiamo ricevuto indicazioni da alcuni istituti finanziari a supporto della nostra richiesta di finanziamento, per un importo di oltre 1,0 miliardi di RM. Di questo finanziamento del debito, una certa parte sarebbe ammissibile al prestito di garanzia del governo nell’ambito del sistema di garanzia Danajamin PRIHATIN in Malesia. Oltre alla Malesia, le nostre entità filippine e indonesiane sono attualmente in varie fasi delle domande di prestito bancario. Nelle Filippine, abbiamo richiesto il prestito garantito dal governo ai sensi del Philippine Economic Stimulus Act (PESA), con un risultato positivo atteso ”.

Sulla gestione del capitale circolante, …

“Durante il periodo di ibernazione, abbiamo adottato misure significative internamente come gruppo e contemporaneamente abbiamo cercato assistenza esterna per garantire che il nostro capitale circolante rimanga intatto.

“Internamente, abbiamo avviato la razionalizzazione del personale per operazioni più snelle, data l’attuale domanda di trasporto aereo e le aspettative di ripresa. Gli sforzi di riduzione dei costi interni comprendono una riduzione salariale temporanea a livello di gruppo compresa tra il 15% e il 75%.

“Abbiamo ricevuto risconti dai nostri locatori di supporto e ora stiamo lavorando su ulteriori estensioni. Abbiamo anche ristrutturato il 70% dei nostri contratti di copertura del carburante e stiamo negoziando continuamente con le nostre controparti solidali per la restante esposizione.

“Tutto sommato, prevediamo una riduzione del 50% almeno delle nostre spese in contanti nel 2020.

“In conclusione, l’impatto della pandemia di Covid-19 sulla Società non viene mai preso alla leggera, così come la fiducia e il supporto ci mettono. La direzione ha lavorato instancabilmente per garantire la sostenibilità delle nostre operazioni aziendali. Con la fiducia dei nostri stakeholder e partner commerciali, siamo determinati ad andare avanti in questa nuova normalità. Siamo certi che le azioni proattive di mitigazione che abbiamo implementato e la nostra coerenza nel trasformare la Società ci aiuterebbero a recuperare e superare questo ambiente operativo.

“In tempi di difficoltà si trovano opportunità. Abbiamo superato molte crisi ed è emerso più forte. Non sprecheremo questa crisi e ne usciremo più forti “.

Fonte : World Airline News

 

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.