NORTHERN TERRITORY: I MIGLIORI PERCORSI DI TREKKING NELL’AUSTRALIA PIÙ AUTENTICA

il

:

Avventurosi viaggi in auto, voli panoramici, rilassanti crociere in barca lungo i billabong e itinerari a piedi, quest’ultimo forse il modo migliore per immergersi nelle meraviglie naturali del Northern Territory australiano. In attesa di tornare a viaggiare in questo straordinario territorio, segnatevi questi spettacolari percorsi di trekking nella selvaggia natura del Top End e dell’iconico Red Centre.

Larapinta Trail
Classificato dal National Geographic come uno dei 20 migliori percorsi di trekking al mondo, il Larapinta Trail si estende per oltre 230 km, seguendo il profilo dei West MacDonnell Ranges dalla Telegraph Station della cittadina di Alice Springs, capitale del Red Centre, fino al Mount Sonder.

Il sentiero, che si snoda tra antichissime formazioni rocciose e quasi 600 specie di flora,  permette di raggiungere alcuni tra i più famosi luoghi naturali dell’area, tra cui Simpsons Gap, e gli specchi d’acqua naturale di Ellery Creek Big Hole, Ormiston Gorge e Glen Helen.

Suddiviso in 12 sezioni, il Larapinta Trail è adatto anche ai trekker meno esperti che possono scegliere di intraprendere il sentiero partendo da qualsiasi punto, oppure di percorrere l’intera distanza – a disposizione anche tour guidati.

Jatbula Trail
Il Jatbula Trail è un percorso di 66 km all’interno del Parco Nazionale di Nitmiluk, lungo il quale ci si può godere un panorama spettacolare su Katherine Gorge – le celebri gole scavate dal fiume Katherine – e sulla Seventeen Mile Valley con le sue cascate.

Il sentiero ha anche un significato ancestrale: segue un’antica Song Line o Dreaming Trail utilizzata dal popolo Jawoyn, i custodi del Parco Nazionale di Nitmiluk, che la collega ai creatori del Dreamtime.

Il Jatbula Trail può essere completato in 5 o 6 giorni con una media tra gli 8 e i 17 km percorsi giornalmente. Ogni campeggio si trova nelle immediate vicinanze di una piscina d’acqua naturale o di una splendida cascata, tra le migliori del territorio.

Kings Canyon Rim Walk
Una delle migliori escursioni in giornata del Red Centre è la Rim Walk dell’iconico Kings Canyon. Si tratta di un circuito di sei chilometri che può essere completato in circa 3-4 ore. È consigliato percorrerlo all’alba prima che la temperatura si alzi e per ammirare il risveglio della natura.

I primi 500 passi della Rim Walk sono i più impegnativi, ma la vista dall’alto ripaga ampiamente la fatica. Il percorso attraversa luoghi spettacolari come il Garden of Eden, una vera e propria oasi tra le rocce con palme e piante rare che si incontra prima salire sul crinale del canyon per una vista a 360° sulle dune di sabbia rossa, o ancora Priscilla’s Crack, reso famoso dal film australiano “Priscilla-La Regina del Deserto”, e ancora le cupole di The Lost City.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.