Air Canada, WestJet, Greater Toronto Airports Authority e Vancouver Airport Authority commentano congiuntamente il piano di volo di Transport Canada per il periodo del COVID-19

il

Le due maggiori compagnie aeree canadesi e i due maggiori aeroporti hanno accolto oggi il tanto atteso piano di volo di Transport Canada per la navigazione COVID-19 come un importante passo avanti nel riavviare l’industria dei viaggi aerei in Canada, confermando gli standard di biosicurezza del paese. Il documento è una chiara approvazione dei programmi di biosicurezza già messi in atto da Air Canada, WestJet, la Greater Toronto Airports Authority e la Vancouver Airport Authority.

Air Canada, WestJet, Greater Toronto Airports Authority, and Vancouver Airport Authority Jointly Comment on Transport Canada’s Flight Plan for Navigating COVID-19 (CNW Group/Air Canada)

Flight Plan contiene le migliori pratiche internazionali comprovate per proteggere in modo proattivo i viaggiatori aerei in tutte le fasi del viaggio e fornisce il quadro per il riavvio del settore dell’aviazione in Canada. Comprende misure come controlli sanitari, rivestimenti per il viso, tecnologia touchless e protocolli di pulizia, tutti in vigore presso Air Canada, WestJet, Toronto Pearson e YVR. Inoltre, delinea potenziali miglioramenti futuri, molti dei quali le organizzazioni stanno già lavorando per adottarli.

“Allineando il settore dell’aviazione canadese con le migliori pratiche internazionali per la salute e la sicurezza dei clienti, il governo del Canada ha ora stabilito le necessarie condizioni preliminari basate sulla scienza che assicurano ai clienti i massimi livelli di sicurezza per i viaggi aerei e per la riapertura dell’aviazione canadese attraverso le province e al mondo “, ha affermato Calin Rovinescu, presidente e amministratore delegato di Air Canada. “Il nostro programma Air Canada CleanCare + comprende le misure raccomandate nel Piano di volo e, come parte del nostro approccio stratificato in evoluzione alla biosicurezza, restiamo impegnati a lavorare con i governi e altre parti interessate per continuare a rafforzare la biosicurezza per tutti i viaggiatori. Questo è un passo importante per consentire alle imprese e all’economia di riavviarsi in sicurezza insieme a COVID-19, in particolare il settore aereo, che è un motore economico chiave “.

“La sicurezza è sempre stata soprattutto in WestJet e accogliamo con favore l’implementazione del piano di volo”, ha affermato Ed Sims, Presidente e CEO di The WestJet Group. “Rimaniamo impegnati a lavorare con il governo del Canada per garantire che tutti i protocolli siano coerenti con le migliori pratiche e i consigli a nostra disposizione da tutto il mondo”.

“Flight Plan rappresenta l’impegno dell’industria aeronautica canadese e Transport Canada per introdurre programmi e politiche innovativi che danno la priorità alla salute e al benessere dei lavoratori aeroportuali e dei passeggeri di fronte alla pandemia COVID-19”, ha affermato Deborah Flint, Presidente e CEO , Greater Toronto Airports Authority. “Da parte nostra, Toronto Pearson ha lavorato in collaborazione con funzionari della sanità pubblica, governo e partner industriali sin dall’inizio della pandemia, culminata nel lancio di giugno del nostro impegno per l’aeroporto sano. Da soluzioni innovative come un corridoio di disinfezione, monitoraggio della qualità dell’aria in tempo reale, disinfezione con luce UV e detergenti per pavimenti autonomi a fondamentali come una migliore pulizia e l’installazione di centinaia di barriere in plexiglass in tutto l’aeroporto, i passeggeri vedranno che salute e sicurezza sono al primo posto e centro a Toronto Pearson e tocca essenzialmente ogni aspetto dei loro viaggi “.

“Applaudiamo il lavoro del Piano di volo di Transport Canada e gli standard di biosicurezza stabiliti per proteggere i viaggiatori in ogni fase del viaggio”, ha affermato Tamara Vrooman, Presidente e CEO della Vancouver Airport Authority. “Siamo lieti di vedere come questo si allinei con molti programmi già in corso nel nostro settore per garantire la salute e la sicurezza dei passeggeri in risposta a COVID-19. Analogamente ai nostri partner nel settore dell’aviazione canadese, abbiamo lanciato YVR TAKEcare, un programma operativo a più livelli e una campagna per la salute e la sicurezza, per creare un’esperienza aeroportuale sicura e senza attriti per i dipendenti aeroportuali e per coloro che hanno bisogno di viaggiare. YVR TAKEcare pone le pratiche e i protocolli di salute, sicurezza e pulizia leader del settore in prima linea nei processi aeroportuali e include la collaborazione con molti dei nostri partner aeroportuali “.

Le quattro entità continueranno a lavorare con il governo del Canada per garantire che il settore del trasporto aereo possa avanzare in sicurezza e continuare il suo ruolo fondamentale nella ripresa economica del paese.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.