Ryanair e il SEPLA si mettono d’accordo per il taglio delle paghe per salvare posti di lavoro spagnoli

il

#Ryanair ha accolto con favore l’accettazione da parte di #SEPLA per i piloti spagnoli di un accordo di 4 anni, che include una riduzione salariale del 20% ripristinata in 4 anni, insieme a miglioramenti della produttività sui turni, modelli di lavoro flessibili e ferie annuali per ridurre al minimo le perdite di lavoro del pilota spagnolo. Questo accordo fornisce a Ryanair un quadro per flettere le sue operazioni durante la crisi del COVID-19 e un percorso verso la ripresa quando l’attività tornerà alla normalità negli anni a venire.

L’accordo SEPLA è stato accettato in modo schiacciante da oltre l’80% dei piloti spagnoli di Ryanair, dimostrando che i piloti Ryanair e la loro unione sono disposti a lavorare con la compagnia durante la crisi COVID-19, dove Ryanair trasporterà molto meno traffico, a tariffe molto più basse per il futuro prevedibile. Proprio questa settimana Ryanair ha annunciato ulteriori riduzioni del 20% alla sua capacità di volo di settembre e ottobre poiché le prenotazioni a termine si sono notevolmente indebolite.

Ryanair ha dimostrato la sua capacità di lavorare con i sindacati e di concludere questi accordi in tutta la sua attività europea, anche ora con i nostri piloti spagnoli. Purtroppo in Spagna è stato impossibile raggiungere un accordo con i sindacati dell’equipaggio di cabina USO e SITCPLA che – unicamente in Europa – continuano a ostacolare i necessari risparmi sui costi mettendo a rischio posti di lavoro e collegamenti turistici. In ogni altro mercato dell’UE in cui opera Ryanair, siamo stati in grado di negoziare accordi per salvare posti di lavoro, migliorare la produttività e ridurre i costi in risposta alla crisi del Covid-19 sia con i sindacati dei piloti che con i membri del personale di cabina. Purtroppo l’incapacità di USO e SITCPLA di negoziare o impegnarsi in modo significativo ora significherà che la perdita del lavoro dell’equipaggio di cabina spagnolo è ora più probabile in quanto non abbiamo accordi con i sindacati dell’equipaggio di cabina spagnoli.

Da World Airline News

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.