United strategicamente aggiunge una capacita´ linmtata per l´operativo di ottobre 2020

il

#UnitedAirlines ha annunciato oggi che prevede di volare il 40% del suo programma completo nell’ottobre 2020 rispetto allo stesso mese dello scorso anno. A settembre, United prevede di volare il 34% del suo programma completo.

A livello nazionale, United prevede di volare il 46% del suo orario completo nell’ottobre 2020 rispetto a ottobre dello scorso anno, rispetto al 38% del programma che prevede di volare a livello nazionale nel settembre 2020. La compagnia aerea prevede inoltre di riprendere otto rotte per le Hawaii, in attesa di approvazione. del programma di test COVID pre-arrivo dello stato.

A livello internazionale, United prevede di volare il 33% del suo programma rispetto a ottobre del 2019, che è in aumento rispetto al 29% del programma che prevede di volare a settembre. United continua a rispondere alla crescita della domanda di viaggi di piacere aggiungendo voli verso città in Messico, America Centrale e Sud America.

“Continuiamo ad essere realistici e basati sui dati nel nostro approccio alla ricostruzione della nostra rete”, ha affermato Ankit Gupta, vicepresidente di Domestic Network Planning di United. “Poiché ottobre è in genere un mese più lento per i viaggi di piacere, stiamo adeguando i nostri programmi per riflettere questi cambiamenti stagionali nella domanda dei clienti mentre riprendiamo il servizio o aggiungiamo capacità sulle rotte in cui stiamo assistendo a un aumento della domanda di viaggi da parte dei clienti”.

United sta persino riallineando i suoi schemi di pianificazione con il cliente in mente per soddisfare l’attuale domanda di viaggi di piacere. A ottobre, la compagnia aerea prevede di aggiungere più voli nei giorni apprezzati dai viaggiatori di piacere che cercano un vantaggio nelle fughe del fine settimana lungo e programmerà meno voli nei giorni in cui la domanda è tradizionalmente inferiore.

Domestico

Ripresa o avvio di un nuovo servizio su quasi 50 rotte, comprese 37 rotte dagli hub di Chicago, Denver e Houston dello United.
Riprendere il servizio aggiuntivo per la Florida, inclusi Washington-Dulles per Sarasota e Miami, e da Denver per Fort Myers.
Riprende il servizio tra Los Angeles ed Eugene, Medford e Redmond / Bend in Oregon.

Internazionale

Riprendere il servizio verso 14 destinazioni internazionali tra cui Bogotà, Colombia; Buenos Aires, Argentina; Lima, Perù e Panama City, Panama.
Aumentando il servizio due volte al giorno tra New York / Newark e Tel Aviv e riprendendo il servizio tre volte alla settimana tra Washington, DC e Tel Aviv il 25 ottobre.
Riprendere o aumentare il servizio per Cancun, Città del Messico e Puerto Vallarta in Messico dai suoi hub di Chicago, Denver, Houston, New York / Newark e Washington, D.C.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.