TRUCKPOOLING,LA START UP DELLE SPEDIZIONI ONLINE, CRESCE DEL 50%

il

Anteprima immagine

#TRUCKPOOLING, LA START UP DELLE #SPEDIZIONI ONLINE, CRESCE DEL 50%. IN ARRIVO NUOVI CORRIERI E LOGISTICHE DEDICATE ALL’E-COMMERCE

Truckpooling.it, l’unico portale di creazione spedizioni online che permette la totale personalizzazione del servizio, supera insieme a Bracchi Group il milione di spedizioni nel corso dell’anno. Davide Perozzo, project manager: “Abbiamo rilasciato un aggiornamento con novità sia in termini infrastrutturali che di servizi e tariffe”

 La pandemia ha accelerato le vendite on line. I dati diffusi durante l’ultimo Netcomm Forum Live parlano chiaro. Dall’inizio del 2020 i consumatori italiani online sono aumentati di 2 milioni, una crescita di 1,3 milioni più alta rispetto alle stime. A livello globale l’e-commerce ha segnato una crescita del 55%. Gli italiani oggi comprano on line quello che un tempo comperavano in negozio: pet care (+154%), cibi freschi e confezionati (+130%), prodotti per la cura della casa (+126%) e della persona (+93%).

Un’accelerazione che ha riguardato anche le spedizioni online di buste o piccoli pacchi, sia da parte di privati verso parenti o amici sia da parte di aziende che prima trasportavano tutto di persona. Per questo Truckpooling.it, spin off innovativo di Bracchi Group, che permette a privati e aziende di trovare le migliori tariffe per spedire online, confrontando in pochi click le offerte dei principali corrieri espressi, ha riscontrato negli scorsi mesi un vero e proprio boom.

Ad oggi, registra oltre sessantamila utenti attivi, di cui uno su dieci sono aziende: la crescita della piattaforma si unisce a una generale crescita del gruppo Bracchi: per il 2020 le previsioni sono di superare il milione di spedizioni effettuate. Nel primo semestre del 2020 la piattaforma ha visto una crescita del 50% di ordini, visite e iscrizioni al sito rispetto al 2019. Le spedizioni di piccoli pacchi sul territorio nazionale hanno avuto una crescita dell’80%, forte crescita anche per la selezione dei “collection point”, i punti di raccolta in cui consegnare o ritirare il pacco, sistema che ha registrato un +75%.

Numeri che arrivano per merito dell’autorevolezza del portale: tra i primi comparatori di prezzo nati in Italia, è ad oggi l’unico capace di fornire agli utenti una personalizzazione totale della spedizione, con la selezione di servizi aggiuntivi come consegna al piano, selezione di punti di ritiro e consegna, assicurazione merce e prenotazione sponda idraulica. “Siamo molto soddisfatti dei risultati raggiunti finora. Abbiamo registrato una considerevole spinta principalmente dal mercato italiano e dal boom del settore e-commerce vissuto negli ultimi mesi”, spiega Corrado Ciborio, responsabile della divisione industriale di Bracchi Group.

Una crescita che fa da volano perfetto alle tante novità che la piattaforma si appresta a mettere in campo nei prossimi mesi. “In questi giorni abbiamo rilasciato un aggiornamento di Truckpooling con tante novità sia in termini infrastrutturali che di servizi e tariffe”, spiega Davide Perozzo, project manager di Truckpooling. “Tra le novità spiccano nuove partnership con corrieri espressi e nuove tariffe molto vantaggiose per spedizioni di piccoli colli su tutto il territorio nazionale. Un aggiornamento che prelude all’uscita della nuova feature destinata al B2B, una evoluzione della piattaforma pensata appositamente per semplificare la gestione delle spedizioni di aziende ed e-commerce”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.