Air France dice addio a Tegel come ultima compagnia aerea: volo per Parigi-Charles de Gaulle l’8 novembre 2020

il

Air France è stata la prima compagnia aerea civile ad atterrare all’aeroporto di Berlino-Tegel e sarà anche l’ultima a decollare da lì: il 2 gennaio 1960, un aereo Air France ha rullato per la prima volta sulla pista dell’aeroporto, che fino ad allora era stato utilizzato solo dai militari. 60 anni dopo, l’8 novembre 2020, l’AF1235 per Parigi-Charles de Gaulle saluterà Tegel come ultimo volo.

L’8 novembre 2020 Air France decollerà due volte dal nuovo aeroporto di Berlino-Brandeburgo (BER) per Parigi-Charles de Gaulle. Il terzo volo Air France, AF1235, sarà l’ultima compagnia aerea a lasciare l’aeroporto di Berlino-Tegel alle 15:00. Sulla rotta storica verrà utilizzato un Airbus A320.

Engelbert Lütke Daldrup, amministratore delegato di Flughafen Berlin Brandenburg GmbH:
“La lunga e movimentata storia delle operazioni di volo a Tegel è più strettamente legata ad Air France di quasi tutte le altre compagnie aeree. La compagnia aerea iniziò questa era dell’aviazione civile a Tegel nel gennaio 1960, era presente all’inaugurazione del famoso aeroporto il 1 ° novembre 1974 con uno dei più grandi aeromobili al mondo dell’epoca, un Airbus A300-B2, e prenderà- l’8 novembre sull’ultimo volo da TXL. È difficile immaginare un addio più appropriato da questo aeroporto che su un volo Air France. Vorrei ringraziare la compagnia aerea per aver accettato immediatamente la nostra offerta di ultimo volo e non vedo l’ora di continuare la nostra collaborazione con Air France / KLM al Terminal 1 di BER “.

Stefan Gumuseli, Direttore generale Germania AIR FRANCE KLM:
“Air France ha l’onore di essere l’ultima compagnia aerea a salutare l’aeroporto di Berlino-Tegel con il volo AF1235 da Tegel a Parigi e così facendo chiude un capitolo importante dell’amicizia tra aviazione franco-tedesca. Con il collegamento con Tegel, Air France contribuisce da 60 anni al riavvicinamento tra Germania e Francia. I voli dal nuovo aeroporto BER segnano l’inizio di un nuovo capitolo e non vediamo l’ora di continuare il tradizionale collegamento da Parigi a Berlino “.

I passeggeri che desiderano provare dal vivo l’ultimo volo Air France da Tegel riceveranno uno sconto di 60 euro (http://bit.ly/BYETXL) per i biglietti da Berlino verso una destinazione europea a loro scelta *. Coloro che volano di ritorno da Parigi a Berlino lo stesso giorno possono prendere l’AF1134 alle 20:40 e arrivare all’aeroporto BER alle 22:25. Air France ha pensato ad alcune sorprese per i suoi passeggeri sia prima che durante il volo da Tegel a Parigi.

  • Valido solo per partenze da Berlino-Tegel l’8 novembre 2020, prenotabile sul sito web di Air France

Video del primo atterraggio di Air France a Berlino-Tegel: https://twitter.com/i/status/1081192312741478400

Air France a Berlino-Tegel – una panoramica:
2 gennaio 1960: un aereo civile dell’Air France atterra per la prima volta a Berlino-Tegel. In tal modo, la compagnia aerea francese apre le operazioni di linea all’aeroporto, che finora è stato utilizzato solo dai militari. Il collegamento che utilizza un Lockheed Super Constellation con l’identificatore F-BAZK vola da Berlino a Parigi via Francoforte.
24 febbraio 1960: decolla il primo volo di linea ufficiale tra Parigi, Francoforte e Berlino con un Caravelle.
Dal 1961: il Caravelle è utilizzato per tutti i voli per Berlino-Tegel: sulle due rotte giornaliere Parigi-Francoforte-Berlino e Düsseldorf-Berlino e Monaco-Berlino.
1976: L’aereo supersonico Concorde atterra a Tegel prima dell’inizio delle sue operazioni programmate: 60.000 visitatori accorrono all’aeroporto.
1977: Air France vola due volte al giorno Parigi-Düsseldorf-Berlino con un Boeing B727-200 da 154 posti. Questo sostituisce il più piccolo Caravelle.
1980: Air France celebra il 30 ° anniversario della sua rete di rotte nazionali tedesche e il 5.000.000 di passeggeri sulle rotte da e per Berlino.
18 aprile 1988: l’Airbus A320 di Air France celebra il suo debutto mondiale sulla rotta Parigi-Berlino.
Novembre 1988: decollo del primo di 100 voli settimanali con la nuova compagnia aerea “EuroBerlin France” da Tegel a Francoforte, Colonia, Monaco e Stoccarda. Il 51 per cento è di proprietà di Air France e il 49 per cento della compagnia tedesca Lufthansa. La sua sede è a Berlino-Tegel.
Dal 1 ° dicembre 2017: Joon, controllata di Air France, collega Berlino-Tegel con Parigi-Charles de Gaulle fino a sei volte al giorno. Air France riprende la rotta stessa nel 2019 in seguito allo scioglimento di Joon.
Da ottobre 2000: Air France collega Berlino-Tegel con Parigi-Charles de Gaulle fino a sei volte al giorno fino all’inizio della pandemia di coronavirus.
8 novembre 2020: l’AF1235 per Parigi-Charles de Gaulle è l’ultimo volo da Tegel prima che l’aeroporto venga chiuso definitivamente. In futuro, Air France volerà a Parigi-Charles de Gaulle dal nuovo aeroporto di Berlino-Brandeburgo (BER) tre volte al giorno. Lì, i passeggeri hanno accesso alla rete di rotte di Air France con circa 170 destinazioni in tutto il mondo

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.