British Airways incrementa gli operativi in ottobre dal corto al lungo raggio

il

British Airways sta aumentando il numero di destinazioni che serve con un orario di voli più ampio per i suoi clienti.

Da oggi inizieranno i servizi a lungo raggio per Johannesburg, Cape Town e Bahrain. I voli per Grenada, la preferita dal sole invernale, torneranno il 14 ottobre, mentre i voli per le Seychelles torneranno il 16 ottobre.

Lahore, una nuova aggiunta alla rete di rotte di British Airways, inizierà il 12 ottobre mentre i nuovi servizi di Heathrow per le Maldive e le Barbados saranno lanciati rispettivamente il 16 e 17 ottobre.

Guardando al corto raggio, tornano oggi Bruxelles, Dublino, Dusseldorf, Goteborg, Milano Linate, Stoccarda, Siviglia e Valencia. Bilbao, Cefalonia e Lussemburgo tornano domani e Lanzarote sabato. Nel corso del mese, i servizi riprenderanno verso destinazioni quali Gran Canaria, Billund, Bordeaux, Basilea, Brindisi, Colonia, Malta, Salisburgo, Vienna e Zagabria.

I voli partono da soli £ 24 a tratta per l’Europa e prezzi bassi possono essere trovati qui. British Airways Holidays ha anche una serie di allettanti pacchetti disponibili, maggiori dettagli sono alla fine del rilascio.

Neil Chernoff, Director of Network and Alliances di British Airways, ha dichiarato: “Siamo lieti di tornare in più destinazioni questo mese, collegando il Regno Unito con sempre più paesi in tutto il mondo. Con l’aumento dei servizi sia a lungo che a corto raggio, c’è una destinazione per chiunque e con le nostre misure di sicurezza migliorate speriamo che questo incoraggi le persone a iniziare a pianificare la loro prossima vacanza “.

Come sempre, l’operazione di qualsiasi volo è soggetta a restrizioni internazionali e all’approvazione del governo.

I clienti possono viaggiare in assoluta fiducia sapendo che la sicurezza è al centro dell’attività di British Airways. La compagnia aerea ha introdotto una serie di misure, che richiede ai clienti e all’equipaggio di attenersi. Questi includono:

effettuare il check-in online, scaricando la carta d’imbarco e, ove possibile, effettuando la scansione automatica della carta d’imbarco al gate di partenza, ove possibile
osservando l’allontanamento sociale e utilizzando disinfettanti per le mani che si trovano negli aeroporti
indossare sempre una maschera facciale e portarne abbastanza per sostituirle ogni quattro ore per voli più lunghi
chiedere ai clienti di non viaggiare se pensano di avere sintomi di Covid-19
equipaggio di cabina che indossa DPI e un nuovo servizio di ristorazione, che riduce il numero di interazioni richieste con i clienti
chiedere ai clienti di assicurarsi di avere tutto ciò di cui hanno bisogno dal bagaglio a mano prima della partenza e, ove possibile, di riporre il bagaglio a mano sotto il sedile di fronte a loro
fornire ai clienti un pacchetto di protezione personale comprendente un sacchetto per lo smaltimento sigillabile, gel igienizzante per le mani e una salvietta antibatterica.
La compagnia aerea sta pulendo tutte le superfici chiave inclusi sedili, schermi, fibbie dei sedili e tavolini dopo ogni volo e ogni aereo viene pulito completamente dal naso alla coda ogni giorno. L’aria su tutti i voli British Airways viene completamente riciclata una volta ogni due o tre minuti attraverso filtri HEPA, che rimuovono batteri microscopici e cluster di virus con un’efficienza superiore al 99,9%, equivalente agli standard delle sale operatorie ospedaliere.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.