AVVICENDAMENTO AL COMANDO DEL 1° REPARTO TECNICO COMUNICAZIONI DI MILANO

il

Fonte 4^ Brigata TLC e Sistemi per la Difesa Aerea e assistenza al volo – Borgo Piave

Autore M.llo 1^ Cl. Emanuela Valente 

Il Colonnello Sandro Ammassari passa il testimone al Colonnello Valerio Vivaldi

Martedì 13 ottobre 2020, presso il 1° Reparto Tecnico Comunicazioni di Milano, ha avuto luogo la cerimonia di cambio di comando, tra il Colonnello Sandro Ammassari, uscente, ed il Colonnello Valerio Vivaldi, subentrante, svoltasi nel pieno rispetto dei decreti emergenziali anti Covid-19 in vigore.

L’evento, è stato presieduto dal Generale di Brigata Sandro Sanasi, Comandante la 4ͣ Brigata Telecomunicazioni Sistemi Difesa Aerea e Assistenza al Volo di Borgo Piave, da cui il 1° R.T.C. dipende gerarchicamente.            

Il Colonnello Ammassari, che lascia il Reparto dopo circa tre anni di comando, nel suo discorso di commiato ha salutato e ringraziato il personale “per essere stato sempre al suo fianco” e ha concluso il suo intervento definendosi “soddisfatto e appagato per tutto quello che, insieme, siamo riusciti a fare”.

Ha preso poi la parola il Colonnello Vivaldi che, nel corso del suo intervento, ha ringraziato le Superiori Autorità per la fiducia accordatagli con l’assegnazione di un incarico così prestigioso e, rivolgendosi successivamente al personale ha detto: “da oggi sono il vostro Comandante con la consapevolezza che il vostro valore è posto nella mia capacità con l’onere di custodirlo e di arricchirlo.                     

A chiusura della cerimonia il Generale Sanasi ha preso la parola esprimendo al Colonnello Ammassari la sua personale ammirazione per il lavoro svolto e, rivolgendosi al Colonnello Vivaldi, gli ha augurato un periodo di comando ricco di soddisfazioni, sicuro che “tutto il personale del 1° R.T.C. continuerà a fornire il supporto tecnico professionale e umano come è abituato a fare da sempre”.

Il 1° Reparto Tecnico Comunicazioni di Milano assicura l’efficienza tecnica delle telecomunicazioni, dell’assistenza al volo e della meteorologia a supporto dell’attività operativa degli enti dell’Aeronautica Militare ed Interforze in Italia e all’estero. Inoltre, per attuare la propria mission, si avvale dei propri enti dipendenti quali le Squadriglie TLC di Villafranca (VR) e di Decimomannu (CA), i Teleposti di Monte Settepani (SV), Monte Rubello (BI), Bric della Croce e il Centro Aeronautica Militare di Montagna di Monte Cimone (MO).

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.