Il primo A321P2F entra in servizio con Qantas. Il nuovo futuro per il bigetto è entrare nel mondo cargo palletizzato. 28 tonnellate di payload

il

#STEngineering, #Airbus e la loro #jointventure #ElbeFlugzeugwerke (#EFW) hanno raggiunto una pietra miliare nel loro programma congiunto di conversione #A321 da #passeggeri a #cargo (#P2F) nel settembre di quest’anno con la riconsegna del ‘capo versione’ per il lancio cliente, #A321P2F #Vallair. Il 27 ottobre 2020 è entrato in servizio il #cargo convertito Airbus A321, gestito da #QANTASAirways per #AustraliaPost.

Entrambe le pietre miliari hanno segnato il completamento e la “nascita” del primo cargo al mondo convertito A321. EFW aveva ricevuto l’originale Supplemental Type Certificate (#STC) per l’A321P2F dall’Agenzia dell’Unione europea per la sicurezza aerea (#EASA) nel febbraio di quest’anno e l’STC di convalida dalla Federal Aviation Administration statunitense a luglio. I miglioramenti specifici dell’operatore sono stati successivamente incorporati nel cargo e certificati prima della sua riconsegna.

L’A321P2F è il primo nella sua categoria di dimensioni a offrire il carico containerizzato sia sul piano principale (fino a 14 posizioni di container pieni) che su quello inferiore (fino a 10 posizioni di container). Con una generosa capacità di carico utile che può superare le 28 tonnellate metriche (più di 61.800 libbre) su 2.300 miglia nautiche, l’A321P2F è l’aereo cargo narrowbody ideale per operazioni espresse nazionali e regionali. La conversione prevede una grande porta di carico principale che è azionata idraulicamente e bloccata elettricamente, un vano di carico di Classe E con barriera rigida da 9 g per una protezione ottimale tra l’equipaggio e il carico e un ponte di volo ridefinito che include sedili in sovrannumero e un nuovo gabinetto.

La collaborazione tra ST Engineering, Airbus ed EFW è l’unica soluzione OEM per A321P2F sul mercato. EFW, che sta guidando il programma generale e le attività di marketing e vendita, ha riscontrato un vivo interesse per la soluzione, che dovrebbe crescere ulteriormente con l’ingresso nel mercato della prima unità A321P2F. Per soddisfare la crescente domanda di aerei cargo dedicati, ST Engineering e EFW stanno pianificando di creare ulteriori siti di modifica in Cina, Germania e Stati Uniti entro il 2023 per aumentare la capacità di conversione a circa 23 slot all’anno.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.