Delta inizia i voli covid tested tra Atlanta e Amsterdam. Da sabato 19 partiranno i voli per Roma

il

I clienti Delta con esigenze di viaggio essenziali possono ora volare da Atlanta ad Amsterdam senza dover essere messi in quarantena dopo l’arrivo e con la consapevolezza che i loro compagni di viaggio e l’equipaggio sono COVID-19 negativi dopo aver subito i protocolli di test pre-volo.

Il volo testato da COVID operato martedì scorso, senza quarantena dopo l’arrivo, è il primo dei due che il vettore globale lancerà questa settimana, con un’opzione da Atlanta a Roma a partire da sabato 19 dicembre.

“Il viaggio aereo è la spina dorsale dell’economia globale. In tempi normali, supporta oltre 87 milioni di posti di lavoro e contribuisce a 3,5 trilioni di dollari di PIL in tutto il mondo “, ha affermato Perry Cantarutti, Senior Vice President-Alliances and International di Delta. “L’arrivo di un vaccino è una notizia fantastica, ma ci vorrà del tempo prima che diventi ampiamente disponibile in tutto il mondo. È per questo motivo che abbiamo lavorato instancabilmente con le autorità e i nostri partner per creare un progetto per i corridoi di viaggio che consentirà di riprendere i viaggi aerei in sicurezza “.

Delta è la prima compagnia aerea statunitense a offrire voli senza COVID e senza quarantena tra gli Stati Uniti e l’Europa, che consentono ai clienti di evitare la quarantena dopo essere risultati negativi per il virus prima del viaggio e all’arrivo nei Paesi Bassi e in Italia.

I voli per Amsterdam testati COVID sono operati in collaborazione con KLM, il partner transatlantico di Delta e saranno operati quattro giorni alla settimana, con entrambi i vettori che operano su due frequenze ciascuno. Delta, nel frattempo, opererà un servizio per Roma tre volte a settimana. Questi voli sono chiaramente identificati nel processo di prenotazione di Delta.com in modo che i clienti possano vedere quali voli richiedono il nuovo processo di test.

Entrambi i programmi di prova saranno disponibili per tutti i cittadini autorizzati a viaggiare nei Paesi Bassi o in Italia per motivi essenziali, ad esempio per determinati motivi di lavoro, salute e istruzione. I clienti che transitano via Amsterdam verso altri paesi saranno comunque tenuti a rispettare i requisiti di ingresso e l’eventuale quarantena obbligatoria in atto nella loro destinazione finale.

Atlanta-Amsterdam

Coloro che viaggiano ad Amsterdam devono risultare negativi a un test PCR eseguito cinque giorni prima dell’arrivo ad Amsterdam e a un test rapido negativo all’aeroporto di Atlanta prima dell’imbarco. Un secondo test PCR verrà quindi eseguito all’atterraggio all’aeroporto di Schiphol e una volta ricevuto un risultato negativo, i clienti non dovranno mettere in quarantena. Entrambi i test aeroportuali sono inclusi nel prezzo del biglietto.

Atlanta-Roma

I clienti che viaggiano a Roma devono ottenere un test PCR negativo 72 ore prima della partenza programmata e un test rapido negativo all’aeroporto di Atlanta prima dell’imbarco. Un secondo test rapido verrà quindi completato all’arrivo a Roma-Fiumicino e se negativo non è richiesta alcuna quarantena.

Delta continua a mettere la sicurezza e la salute al centro di tutto ciò che fa. Attraverso il Delta CareStandard ha messo in atto più di 100 iniziative di sicurezza e pulizia in tutta la sua attività sulla base delle intuizioni chiave degli esperti della Mayo Clinic, Purell, Emory University e Lysol.

Questi includono il blocco dei sedili centrali fino al 30 marzo 2021, la garanzia di una rigorosa conformità della mascherina, la pulizia elettrostatica delle cabine prima di ogni volo e altro ancora.

Nel frattempo, Delta diventerà la prima compagnia aerea statunitense a collaborare con i Centers for Disease Control and Prevention per tenere informati i clienti internazionali della potenziale esposizione a COVID-19 attraverso il tracciamento dei contatti.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.