Crotone : deserta la gara per i voli in continuità per Roma, Torino e Venezia

il

E’ andata deserta la gara per l’assegnazione delle rotte in continuità territoriale in partenza da Crotone.

In data 18 dicembre 2020, L’ENAC ha comunicato l’esito delle gare riferite ai servizi aerei onerari per Roma, Torino e Venezia. L’esito e’ quello sopracitato, nessun vettore ha presentato alcuna offerta per operare le rotte.

Il bando prevedeva, che l’affidatario doveva operare con questi obblighi di frequenze e capacità del velivolo:

Crotone – Roma Fiumicino con un volo al giorno in partenza tra le 8 e le 9.

Roma Fiumicino – Crotone con un volo al giorno in partenza tra le 17:30 e le 18:30.

Crotone – Torino – Crotone con tre voli alla settimana

Crotone – Venezia – Crotone con due voli settimanali

L’aereo da utilizzare su tutti i collegamenti, doveva avere una capacità di almeno 70 posti.

Le tariffe da praticare erano :

45€ sola andata (compresa IVA) per la Crotone – Roma (tasse aeroportuali escluse),

55€ sulla Crotone per Venezia / Torino (tasse aeroportuali escluse).

A disposizione in quanto rotte assoggettate a oneri:
– 6592950€ per Il lotto della Crotone – Roma per il periodo di tre anni

– 5897788€ Per il lotto delle rotte Crotone – Torino / Venezia per un periodo di due anni.

Se fossero state aggiudicate, il primo servizio doveva essere espletato il 1/2/2021 per entrambe. Su Roma la data di scadenza za era dopo 3 anni il 31/1/2024. Torino e Venezia era di due anni il 31/1/2023.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.