Lufthansa ha trovato circa mezzo miliardo di € garantendoli con gli aerei

il

Da luglio 2020, Deutsche Lufthansa AG ha raccolto un totale di circa 500 milioni di euro utilizzando gli aeromobili come garanzia in otto operazioni di finanziamento. Ciò ha consentito al Gruppo di assicurarsi fondi aggiuntivi oltre agli 1,6 miliardi di euro raccolti tramite un’obbligazione convertibile e un’obbligazione societaria.

I cinque Airbus A350 e tre aeromobili della famiglia A320 sono stati utilizzati come titoli per vari strumenti di finanziamento. I fondi sono stati raccolti tramite vendita e lease back, prestiti garantiti e cambiali garantite (Schuldscheindarlehen).

Al finanziamento hanno partecipato banche, fondi di private equity e investitori aziendali, in particolare dall’Europa e dall’Asia. Lufthansa è stata anche in grado di concordare condizioni interessanti rispetto alle obbligazioni emesse più di recente.

“Abbiamo compiuto un altro passo positivo nel rifinanziamento delle passività esistenti che scadono nel 2021. Le transazioni dimostrano ancora una volta la fiducia che il mercato ripone nella nostra azienda e nelle nostre misure di ristrutturazione. Abbiamo una vasta gamma di strumenti di finanziamento a nostra disposizione e il finanziamento degli aerei continuerà a svolgere un ruolo chiave nella nostra strategia di finanziamento in quanto offre condizioni finanziariamente interessanti “, ha affermato Wilken Bormann, Vicepresidente esecutivo Corporate Finance del Gruppo Lufthansa.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.