Kulm Hotel e Moon Boot insieme contro il global warming


L'immagine può contenere: il seguente testo "心的 KULM HOTEL ST. MORITZ"
MOON BOOT E KULM HOTEL ST. MORITZUna cordata del lusso contro l’estinzione della stagione invernale 
Kulm Hotel St. Moritz, il leggendario indirizzo da cui nacque il successo turistico della destinazione, e Moon Boot, da 50 anni icona delle calzature da montagna, stringono una partnership creativa per la stagione invernale 2020/21.

È un gigantesco stivale lunare, scarpa emblematica del brand, ad accogliere residenti, ospiti e visitatori nello spazio aperto tra il Kulm Hotel St Moritz e il Kulm Country Club.
L’installazione, che porta la firma della scultrice italiana Vania Cusini, è realizzata interamente con il materiale più naturale dell’inverno a St. Moritz: la neve.

Il Moon Boot gigante, costruito con oltre 40mq di neve, troneggerà per l’intera stagione. È una scultura a tempo determinato, sensibile all’evolversi del clima delle prossime settimane. Più farà freddo, più sarà duratura.
Alta cinque metri e a doppio logo, la scultura vuole sorprendere e divertire, invitando a una riflessione più seria, proprio con la complicità del materiale scelto nel costruirla.

“Siamo felici di questo progetto con Moon Boot, non solo perché è un marchio amatissimo in montagna, ma anche per l’occasione che ci offre di lanciare un messaggio importante, con ironia e leggerezza” commenta Heinz E. Hunkeler, general manager di Kulm Hotel St Moritz. “Il riscaldamento globale è una realtà e la neve un fenomeno a rischio estinzione, insieme alla gioia che ci regala. Nel 1864 il Kulm Hotel fu il primo a credere in St Moritz in inverno e a farne innamorare il mondo intero. Saremo sempre in prima linea per difendere i nostri mesi preferiti dell’anno!”.

“Siamo onorati di occupare uno spazio così privilegiato grazie alla collaborazione con Kulm Hotel St. Moritz” afferma Alberto Zanatta, Presidente di Tecnica Group. “Il nostro stivale XXL vuole simboleggiare la necessità di un primo passo, gigante, nella direzione giusta. Nessuno di noi vuole rinunciare all’inverno, al piacere di una bella vacanza sulla neve e a tutti gli incredibili sport che vi si possono fare”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.