Alaska Air Group : perdite nel 4 ° trimestre 2020

il

Risultati finanziari:

Perdita netta segnalata per il quarto trimestre e l’intero anno 2020 in base ai principi contabili generalmente accettati (GAAP) di $ 430 milioni, o $ 3,47 per azione diluita e $ 1,3 miliardi, o $ 10,59 per azione diluita.

Questi risultati si confrontano con l’utile netto del quarto trimestre 2019 di $ 181 milioni, o $ 1,46 per azione diluita, e l’utile netto dell’intero anno 2019 di $ 769 milioni, o $ 6,19 per azione diluita.

Perdita netta rettificata riportata per il quarto trimestre e per l’intero anno 2020, esclusi compensazioni salariali del programma di supporto del libro paga, voci speciali e aggiustamenti della copertura del carburante mark-to-market, di $ 316 milioni o $ 2,55 per azione diluita e $ 1,3 miliardi o $ 10,17 per quota diluita.

Questi risultati si confrontano con l’utile netto rettificato del quarto trimestre 2019 di $ 181 milioni, o $ 1,46 per azione diluita, e con l’utile netto rettificato per l’intero anno 2019 di $ 798 milioni, o $ 6,42 per azione diluita. Indebitamento netto rettificato segnalato di $ 1,7 miliardi, stabile da dicembre 2019 nonostante un calo del 59% dei ricavi operativi per l’anno.

Segnalato un rapporto debito / capitalizzazione, inclusi alcuni prestiti a breve termine, del 61%. Detenuti 3,3 miliardi di dollari in contanti e titoli negoziabili senza restrizioni al 31 dicembre 2020.

Aggiornamenti sulla liquidità e sulla flotta:

Ha avuto accesso a circa $ 5 miliardi di nuova liquidità nel 2020, inclusi $ 1,2 miliardi raccolti nei mercati dei capitali e circa $ 600 milioni in finanziamenti bancari.

Raggiunto un accordo con il Tesoro degli Stati Uniti nel gennaio 2021 per ricevere un’estensione del sostegno al libro paga per un totale di 533 milioni di dollari, di cui 266 milioni il 15 gennaio 2021.

Prolungato il periodo disponibile per prelevare fondi nell’ambito del programma di prestito della legge CARES dal 26 marzo 2021 al 28 maggio 2021.

Annunciati piani per espandere la flotta principale e ristrutturare il contratto di acquisto di aeromobili esistente con Boeing. In totale, Air Group prenderà in consegna 68 aeromobili 737-9 MAX tra il 2021 e il 2024, inclusi 32 precedenti impegni di acquisto e 13 aeromobili da noleggiare da Air Lease Corporation.

Ha preso in consegna il primo aeromobile 737-9 MAX dell’Alaska il 24 gennaio 2021, che dovrebbe entrare in servizio il 1 ° marzo 2021.

Rimossi definitivamente altri 20 Airbus A320 dalla flotta nel quarto trimestre, con la conseguente rimozione di 40 aeromobili Airbus nel 2020. Un totale di 31 aeromobili Airbus rimangono nella flotta operativa alla fine dell’anno.

Detenute $ 3,4 miliardi in contanti e titoli negoziabili al 22 gennaio 2021 e liquidità totale di $ 5,2 miliardi.

Aggiornamenti sulla sicurezza operativa e degli ospiti Annunciate sette nuove rotte nel quarto trimestre, comprese tre destinazioni “divertimento e sole” che collegano Anchorage a Las Vegas, Denver e San Francisco, e ampliato il servizio dalla California meridionale ad Austin e New York.

Eliminati i costi di modifica e ampliata la politica di viaggio flessibile per i biglietti acquistati fino al 31 marzo 2021. Implementazione dell’iniziativa Next-Level Care, che include più di 100 misure progettate per creare un’esperienza sicura per ospiti e dipendenti.

Nominata la compagnia aerea statunitense più sicura da AirlineRatings.com nel loro rapporto annuale Top 20 Safest Airline.

Lanciata l’Alleanza internazionale della costa occidentale con American Airlines il 1 ° gennaio 2021, che sbloccherà nuovi vantaggi per i membri dell’Alaska Mileage Plan in primavera.

Collaborazione con operatori sanitari per offrire test COVID-19 rapidi e standardizzati per gli ospiti che viaggiano verso destinazioni che richiedono un risultato negativo. Ha ricevuto la Diamond certification dalla Airline Passenger Experience Association per gli standard di salute e sicurezza Alaska e Horizon Air implementati per mantenere gli ospiti al sicuro durante il viaggio.

Avviato il programma di pre-autorizzazione per gli ospiti che viaggiano verso le isole Hawaii dalla costa occidentale con un test COVID-19 negativo approvato. Annunciata una partnership con Microsoft per utilizzare carburante sostenibile per l’aviazione per compensare l’impatto ambientale di alcuni viaggi aerei d’affari.

Annunciati i vantaggi di oneworld per i membri élite Mileage Plan, fornendo uno status di livello nell’alleanza globale ai membri élite dell’Alaska, mentre la società lavora per entrare a far parte di oneworld il 31 marzo 2021.

Alaska Air Group Inc. ha registrato oggi una perdita netta GAAP del quarto trimestre 2020 di $ 430 milioni, o $ 3,47 per azione diluita, rispetto all’utile netto di $ 181 milioni, o $ 1,46 per azione diluita nel 2019. Escluso l’impatto delle compensazioni salariali del programma di supporto del libro paga, articoli speciali e aggiustamenti della copertura del carburante mark-to-market, la società ha registrato una perdita netta rettificata del quarto trimestre di $ 316 milioni, o $ 2,55 per azione diluita, rispetto all’utile netto rettificato di $ 181 milioni, o $ 1,46 per azione diluita nel quarto trimestre di 2019.

La società ha registrato una perdita netta GAAP per l’intero anno 2020 di $ 1,3 miliardi, rispetto all’utile netto di $ 769 milioni dell’anno precedente. Escludendo l’impatto delle compensazioni salariali del programma di supporto del libro paga, degli elementi speciali e degli aggiustamenti della copertura del carburante mark-to-market, la società ha registrato una perdita netta rettificata di $ 1,3 miliardi, o $ 10,17 per azione diluita per il 2020, rispetto all’utile netto rettificato di $ 798 milioni, o $ 6,42 per azione diluita nel 2019.

“Non siamo fuori pericolo, ma stiamo assistendo a segnali di giorni migliori”, ha affermato Brad Tilden, CEO di Air Group. “Le persone dell’Alaska e di Horizon hanno davvero dimostrato la loro grinta nell’ultimo anno, e il resto del team di leadership e io non potremmo essere più orgogliosi di loro. Siamo posizionati per uscire da questa crisi con il nostro bilancio inalterato e i nostri vantaggi competitivi intatti, ed entrambi ci preparano per un futuro forte e una lunga pista per la crescita “.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.