ITA risponde alla UE, ecco perchè siamo diversi

il

Il Corriere.it con un articolo di Leonard Berberi riporta circa la lettera di risposta inviata a Bruxelles da ITA e dal MISE: Viene data replica a una buona parte dei quesiti posti dai tecnici della comissione UE di Margarethe Vestager.

E’ una missiva di 32 pagine, che Leonard Berberi spiega nell’articolo al link:

https://www.corriere.it/economia/aziende/21_gennaio_26/alitalia-newco-ue-ecco-perche-siamo-diversi-vecchia-compagnia-8366c7d4-5f78-11eb-9800-dadba0f11f8e_amp.html?fbclid=IwAR1A2o6by-4tLNUvURuK1PEttcSRreCg8AuiJOUhKg_2Uqh3RPJ8VbTb0_0

ITA esplicita che il marchio AZ, il programma Millemiglia, la parte di handling e manutenzione sono necessarie per i benefit che possono dare alla nuova società in termini economici.

Per gli slot, ITA cercherà di sfruttare al meglio gli slot che ha Alitalia, in quanto fa parte del suo piano di sviluppo del network.

Sul piano del personale, ha chiarito che ITA assumerà persone provenienti dal perimetro attuale di Alitalia non con trasferimento direto, ma con nuovi contratti economicamente diversi dagli attuali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.