FAA emette un AD – Airworthiness Directive per 222 Boeing 787. Difetti costruttivi da verificare

il

“La Federal Aviation Administration degli Stati Uniti mercoledì ha emesso una AD – Airworthiness direttiva di aeronavigabilità per alcuni Boeing Co 787, chiedendo l’ispezione dei jet a seguito di segnalazioni di pannelli che risultano stati trovati staccati nelle aree di sentina, cioè nel belly cargo.

La direttiva arriva mentre Boeing è alle prese con molteplici difetti di produzione sui suoi 787 Dreamliner che hanno attivato ispezioni intensive e più di 80 aerei non consegnati “.

La Direttiva:

La FAA sta adottando una nuova direttiva di aeronavigabilità (AD) per alcuni velivoli, i The Boeing Company Model 787-8, 787-9 e 787-10. Questa AD richiede ispezioni visive generali ripetitive delle barriere di sentina situate nei compartimenti di carico di prua e di poppa per i pannelli di decompressione disinnestati o danneggiati, la reinstallazione dei pannelli di decompressione disinnestati ma non danneggiati e la sostituzione dei pannelli di decompressione danneggiati.

Questo AD è stato provocato dalle segnalazioni di più incidenti a questi particolari relativi alla pressurizzazione del velivolo trovati nelle aree di sentina.

La FAA sta emettendo questo annuncio per affrontare la condizione non sicura su questi velivoli.

L?A:D: della FAA in essere da domani concede 45 giorni, cioè fino alla fine di marzo per effettuare le attività previste. Le stesse dovranno essere nuovamente effettuate nei 120 giorni successivi.

Secondo la FAA e quanto riporta FlightGlobal l’intervento costerà oltre 56000$

Questin pannelli sono installati tra l’area passeggeri e quella cargo, permettendo più flusso di aria nella parte inferiore.

Il documento sarà disponibile domani al link:

https://www.federalregister.gov/public-inspection/2021-03462/airworthiness-directives-the-boeing-company-airplanes

Non è l’unica difettosità in corso di valutazione al momento, da qualche tempo sono in atto verifiche su difetti produttivi da parte dei supplier sulla parte esteriore del velivolo, lo skin frame.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.