Smartwings si assicura un finanziamento per ristrutturarsi


Smartwings ha firmato un contratto di prestito con un sindacato di banche guidato da UniCredit Bank per un prestito di 2 miliardi di CZK (circa 76 milioni di euro) con una scadenza di sei anni, nell’ambito del programma Covid Plus annunciato dal governo ceco per mitigare il effetti della pandemia. Il contratto di prestito è stato concluso con quattro banche: UniCredit Bank, Komerční banka, Československá obchodní banka e Česká spořitelna. La compagnia di assicurazione e garanzia per l’esportazione (EGAP) si sta assicurando il prestito. Per questa garanzia, Smartwings pagherà all’EGAP di proprietà statale una commissione di quasi 200 milioni di CZK (circa 764.000 euro). Una parte vitale della transazione è un significativo sostegno finanziario da parte degli azionisti cechi, in particolare del Gruppo Unimex, senza il quale non sarebbe possibile attingere il prestito da EGAP. Le misure di ristrutturazione adottate da Smartwings, compreso il sostegno dei locatori, portano Smartwings a ca. 5 miliardi di CZK. Queste misure, insieme al prestito EGAP, superano i 7 miliardi di CZK. Questo importo supera notevolmente i debiti dovuti da Smartwings e crea una riserva finanziaria sufficiente per un completo ripristino del traffico aereo.

A seguito della pandemia COVID-19 e delle successive misure del governo della Repubblica Ceca e di altri stati, il gruppo Smartwings ha registrato un calo delle entrate senza precedenti. Fino ad ora, Smartwings ha affrontato la situazione attraverso una moratoria con il sostegno dei creditori. La moratoria si è conclusa il 26 marzo 2021. La Repubblica Ceca è l’unico Paese europeo che non dispone di un programma di sostegno al settore del trasporto aereo, che è tra le industrie più colpite dalla pandemia.

“Questa è una pietra miliare per Smartwings, dopo un anno di lotta contro gli effetti della pandemia di coronavirus. L’accordo di finanziamento, che conclude il processo di moratoria, consentirà a Smartwings di continuare a operare nel prossimo periodo finanziario. Apprezziamo la fiducia e la professionalità che le banche e l’EGAP ci hanno dimostrato in questo momento difficile, in particolare UniCredit Bank, con cui collaboriamo da più di 20 anni “, afferma Jiří Šimáně, Presidente del Consiglio di amministrazione di Smartwings.

“Siamo lieti di essere vicini ai nostri clienti e di poterli supportare durante questi tempi difficili, consentendo così il riavvio dell’economia ceca e, per quanto riguarda Smartwings, l’attività del più grande fornitore di compagnia aerea ceca”, ha affermato Jakub Dusílek, Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato di UniCredit Bank.

UniCredit Bank è il principale arranger di questa transazione e uno degli istituti di credito.

Smartwings sta collaborando con EY come consulente finanziario e Dentons come consulente legale nel processo di ristrutturazione.

Smartwings ha ricevuto un supporto significativo da tutte le società di leasing e da altre società con cui collabora, inclusa Lufthansa Technik. I locatori hanno sostenuto in modo significativo il più grande vettore aereo ceco dall’inizio della pandemia.

Smartwings è completamente preparata per la prossima stagione estiva, quando prevede di operare voli non solo dalla Repubblica Ceca, ma anche da Polonia, Francia, Ungheria, Slovacchia e Isole Canarie. La flotta Smartwings conta ora 42 aeromobili.

Smartwings ha firmato contratti per decine di miliardi di corone ceche con agenzie di viaggio nella Repubblica Ceca e all’estero per la fornitura di servizi di trasporto aereo.

Fino alla crisi del coronavirus, Smartwings era una compagnia redditizia e una delle compagnie aeree in più rapida crescita nell’Europa centrale. A seguito della pandemia COVID-19 e delle restrizioni governative, Smartwings ha licenziato 600 dipendenti e implementato una serie di misure di ristrutturazione.

Smartwings è una delle società più importanti nel mercato dei voli charter in Europa centrale. Oltre alla Repubblica Ceca, dove opera voli regolari verso decine di destinazioni con il marchio Smartwings, opera in Polonia, Francia, Ungheria, Slovacchia e Isole Canarie. Oltre ai voli di linea e charter, fornisce voli speciali per varie importanti organizzazioni e club sportivi, ed è da tempo coinvolta nell’organizzazione di voli finanziati dall’ONU e dalla NATO per gli eserciti dei paesi scandinavi.

Smartwings sta inoltre supportando il processo di riorganizzazione della sua controllata, Czech Airlines, a cui non è stata concessa l’assistenza del programma Covid Plus.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.