ANA: La prima toilette al mondo che si apre senza usare le mani


ANA la installerà su 21 aeromobili 

Le nuove porte, parte del protocollo ANA Care Promise, aiuteranno a ridurre il contatto fisico a bordo degli aeromobili e a limitare la potenziale diffusione di agenti patogeni 

All Nippon Airways (ANA), la più grande compagnia aerea giapponese 5-Star per otto anni consecutivi, ha collaborato con JAMCO Corporation per sviluppare la prima porta al mondo che si apre senza utilizzare le mani per consentire un facile accesso alle toilette dei suoi aerei. L’innovativo progetto è stato sviluppato come parte del protocollo ANA Care Promise, e aiuterà a limitare la trasmissione di agenti patogeni. Le prime porte che sia aprono senza utilizzare le mani sono state introdotte sui voli nazionali a partire dal 1° maggio. 

“Guidati dai principi di ANA Care Promise, abbiamo continuato a investire nello sviluppo e nell’implementazione di tecnologie innovative perché la salute e la sicurezza dei passeggeri e del nostro personale sono la nostra priorità assoluta”, ha detto Shinichi Inoue, Senior Executive Vice President, Customer Experience Management & Planning. “La porta della toilette che lascia le mani libere è l’ultimo esempio di come mettiamo in pratica questo assunto, mentre continuiamo a cercare nuove modalità per rendere l’esperienza di viaggio ancora più sicura e conveniente”. 

La nuova porta è dotata di una grande manopola interna di chiusura e di una maniglia aggiuntiva, in modo che i passeggeri possano usare i gomiti per sbloccarla. Poiché il meccanismo di apertura è diverso da quelli che si trovano su altri aerei, la segnaletica è stata posta vicino alla toilette per fornire istruzioni sull’utilizzo. 

La toilette che sia apre senza usare le mani sarà installata su 11 Boeing 787-8, due Boeing 787-9 e otto Boeing 777-200. L’installazione iniziale sarà per gli aerei che operano su rotte nazionali in Giappone, ma ANA confida di introdurre in futuro il nuovo sistema su tutti gli aeromobili nazionali e internazionali. 

Per contribuire a contenere la diffusione del COVID-19 e di altri agenti patogeni, ANA ha implementato il protocollo ANA Care Promise, che va oltre le raccomandazioni dei funzionari della sanità pubblica per salvaguardare la salute di passeggeri e dipendenti. Grazie a queste misure ANA è la prima compagnia aerea in Asia e fra le sole quattro al mondo ad aver ricevuto la valutazione SKYTRAX Airline Safety 5-Star, che conferma l’efficacia di ANA Care Promise.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.