I PRESIDENTI DEI SOTTUFFICIALI, GRADUATI E MILITARI DI TRUPPA DELL’AM SI INCONTRANO A CASERTA

il

La Scuola Specialisti ospita il 9° Seminario. A Caserta anche il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare e il Comandante delle Scuole dell’Aeronautica Militare/3ª Regione Aerea

Dal 3 al 7 maggio, la Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare ha ospitato il 9° Seminario per i Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa di tutti gli Enti dell’Aeronautica Militare, svolto nel pieno rispetto delle vigenti norme per il contenimento dell’emergenza COVID-19.
Ad accogliere i frequentatori, insieme al 1° Luogotenente Donato Chiarello, Presidente Capo dei Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa, è stato il Comandante della Scuola Specialisti, Col. Roberto Impegno, che nel formulare il bentornato nella casa degli specialisti a tutti i Presidenti intervenuti, che hanno percorso a Caserta i loro primi passi in Forza Armata, ha richiamato l’attenzione sulla rilevanza odierna della Scuola Specialisti nella formazione di un’aliquota significativa di personale dell’Aeronautica Militare, nel ruolo dei sergenti e dei militari di truppa in servizio permanente.
Una missione garantita senza soluzione di continuità, anche durante i periodi più severi della crisi epidemiologica da Covid 19, facendo ricorso a forme di didattica a distanza, a testimonianza di una capacità di adattamento dell’istituto che costituisce un vero punto di forza in risposta alla complessità e alla dinamicità degli scenari di impiego attuali e futuri dello strumento militare che impongono nuove sfide per una formazione coerente e sempre al passo con i tempi.  
La settimana di seminario è stata un’occasione preziosa e proficua per condividere e valorizzare la funzione ed il ruolo del Presidente SGMT. Tramite incontri e conferenze formative, svolte con l’ausilio di formatori militari esperti e provenienti dai vari Reparti di Forza Armata, sono stati approfonditi diversi temi riguardanti l’azione di comando, dedicati al personale non dirigente, con un focus in particolare sugli strumenti di team working, negoziazione, tecniche di sostegno psicologico nell’ambito del modello formativo di leadership adottato in Aeronautica Militare. 

In questo contesto, i Presidenti partecipanti al seminario hanno incontrato anche le autorità di vertice della Forza Armata; in particolare, il Gen. S.A. Luca Goretti, Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, il Gen. S.A. Aurelio Colagrande, Comandante delle Scuole A.M./3ªRegione Aerea ed il Gen. D.A. Fabio Sardone, Presidente della Commissione Permanente Avanzamento Sottufficiali e Graduati dell’A.M.
Nel corso del suo intervento, il Comandante delle Scuole A.M./3ª Regione Aerea ha condiviso gli sviluppi dei processi di selezione, formazione e addestramento in Aeronautica Militare il cui miglioramento richiede la partecipazione consapevole di tutto il personale coinvolto. Ha illustrato più in dettaglio i progetti didattico-formativi dell’Accademia Aeronautica di Pozzuoli e della Scuola Marescialli di Viterbo, sia sotto l’aspetto culturale che operativo e di adattamento delle relative strutture organizzative, accogliendo idee e proposte dei Presidenti dei Sottufficiali presenti all’incontro.
Il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Gen. S.A. Luca Goretti ha condiviso la crescita evolutiva e la trasformazione capacitiva della Forza Armata, in un incontro arricchito dalle numerose domande dei Presidenti dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa.
Al termine dell’incontro, il Sottocapo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, accompagnato dal Comandante delle Scuole/3ª Regione Aerea, ha visitato la Scuola Specialisti potendo così apprezzare lo sforzo profuso dal personale per il conseguimento della certificazione AP-147 per i corsi Manutentori di Aeromobile al fine del conseguimento della LMAM (Licenza Manutentore Aeronautico Militare) e i progetti di sviluppo nel campo formativo messi in campo per accelerare la “digital transformation” delle attività al fine di introdurre la realtà aumentata e virtuale immersiva fin dalla fase di formazione teorica e di addestramento alla manutenzione degli aeromobili, con vantaggi formativi, organizzativi, economici e di sicurezza sui luoghi di lavoro.  
La visita del Gen. S.A. Luca Goretti è stata inoltre occasione per ringraziare il personale della Scuola Specialisti impegnato nell’attività di supporto alla popolazione civile a seguito dell’attivazione, a partire dallo scorso mese di dicembre 2020 delle postazioni “Drive Through” per effettuare tamponi rapidi molecolari rino-faringei anti Covid-19 negli ampi spazi esterni della Scuola Specialisti dell’Aeronautica Militare di Caserta. L’iniziativa, gestita dall’ASL Caserta per gli aspetti sanitari e le forniture di mezzi e personale, rivolta ai cittadini che devono essere sottoposti al test diagnostico, selezionati dall’autorità sanitaria, sulla scorta della normativa nazionale e regionale, si è rivelata di fondamentale importanza nel contesto provinciale con oltre 16.000 tamponi già effettuati ed una media che, ad oggi, continua ad essere superiore ai 150 tamponi al giorno.
E’ stata una settimana interessante e stimolante” ha così dichiarato, alla chiusura delle attività, il 1° Luogotenente Donato Chiarello, Presidente Capo dei Presidenti dei Sottufficiali Graduati e Militari di Truppa, “la partecipazione all’evento ha permesso non solo a noi presidenti di confrontarci sulla base delle esperienze personali di Reparto, ma ci ha consentito anche di ampliare maggiormente la nostra vision, nell’ottica di valorizzare l’influenza reciproca tra capo e collaboratore diventando stabilmente un punto di riferimento per il tutto personale”.

Il Presidente dei Sottufficiali, Graduati e Militari di Truppa, si propone di assolvere un ruolo di consulenza per il Comandante su questioni riguardati i Sottufficiali, i Graduati ed i Militari di Truppa; sul rispetto della disciplina e dei regolamenti. Egli rappresenta un vero e proprio esempio per i ruoli non direttivi.  
La Scuola Specialisti che ha ospitato l’incontro è un Istituto militare di istruzione per le attività di formazione basica iniziale, formazione tecnica specialistica, addestramento, aggiornamento, specializzazione, qualificazione e ricondizionamento del personale dell’Aeronautica Militare, delle altre Forze Armate, Corpi Armati e non dello Stato, nonché di personale di Forze Armate straniere, e dipende gerarchicamente dal Comando Scuole A.M./3ª Regione Aerea di Bari.

Fonte Scuola Specialisti AM

Autore Magg. Giulio Finotti

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.