Delta Air Lines opera oltre 300 voli al giorno dagli aeroporti New York JFK e La Guardia

il

È passato più di un anno da quando COVID-19 ha fermato New York City. Ora, con i tassi di vaccinazione in aumento e le limitazioni di capacità per la maggior parte dei luoghi di ritrovo pubblico che verranno revocati il ​​19 maggio, la Grande Mela sta compiendo importanti passi verso la ripresa e nessuna compagnia aerea è più pronta di Delta a dare il benvenuto ai clienti. A partire da questa estate, la compagnia aerea opererà più di 300 partenze giornaliere totali dai suoi hub presso l’aeroporto John F. Kennedy (JFK) e l’aeroporto LaGuardia (LGA) di New York, più di qualsiasi altra compagnia aerea *.

L’orario nazionale e internazionale di Delta a New York-JFK è aumentato in modo significativo nel 2021, con il ripristino del servizio in sette mercati nazionali tra cui Charlotte, N.C .; Dallas / Ft., Worth, Texas; Cincinnati, Ohio; Indianapolis, Ind .; e Washington-Dulles, Virginia, tutti ripresi nell’ultimo mese. La compagnia aerea ha anche riavviato i voli da JFK all’aeroporto internazionale di Keflavik in Islanda il 1 ° maggio.

A seguito della recente revoca delle restrizioni all’ingresso in Italia, Delta opererà giornalmente voli COVID da JFK a Milano; tre volte alla settimana a Roma, aumentando giornalmente al 1 luglio; e tutti i giorni per Venezia a partire dal 2 luglio. I voli diretti giornalieri per Atene, in Grecia, riprenderanno il 28 maggio e il 2 luglio inizierà un nuovo servizio non-stop quattro volte a settimana da JFK a Dubrovnik, in Croazia per i viaggiatori completamente vaccinati o i clienti che soddisfano i requisiti dei test . Questa è la prima volta che Delta opererà voli per la Croazia.

A New York-LGA, Delta sarà la prima compagnia aerea a ripristinare il servizio in una serie di mercati commerciali chiave, tra cui Louisville, Ky. E Milwaukee, Wis., Recentemente aggiunti e in crescita fino a includere Greensboro, NC, Greenville, SC, Omaha, Neb. e Birmingham, Alabama, a giugno. Nuovi voli due volte al giorno per Toronto, in Canada, inizieranno il 5 agosto, con l’intenzione di aumentare fino a sei volte al giorno questo autunno, con l’eliminazione delle restrizioni di viaggio e il ritorno della domanda transfrontaliera.

Il futuro del viaggio attraverso New York

Sebbene la pandemia possa aver rallentato i viaggi, il lavoro di Delta sui principali progetti infrastrutturali a New York e altrove negli Stati Uniti è accelerato. A New York-LGA, la costruzione del nuovissimo terminal all’avanguardia di Delta è progredita così rapidamente che la nuova sala arrivi e partenze, la nuova rete stradale e il secondo atrio saranno ora aperti ai clienti la prossima primavera. entro la metà del terzo concorso la prossima estate. Questa accelerazione vedrà ora l’intero terminal a quattro corsie completamente completato entro la fine del 2024, diciotto mesi prima di quanto inizialmente previsto.

Un JFK reinventato non è da meno, poiché Delta ha recentemente accettato di rivedere i piani con l’Autorità portuale di New York e New Jersey e JFK International Air Terminal, l’operatore del JFK Terminal 4, per espandere il Terminal 4 e consolidare le operazioni di Delta lì – una chiave passo nella trasformazione del gateway globale di Delta in quell’aeroporto.

  • In base ai voli di maggio e giugno 2021 programmati per partire da JFK, LGA ed EWR, compresi i voli operati da vettori regionali.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.