I frequent traveller AAdvantage® di American e TrueBlue di JetBlue possono guadagnare miglia o punti viaggiando con entrambi i vettori

il

American Airlines Group Inc. e JetBlue continuano a offrire vantaggi ai clienti per creare un’esperienza cliente semplice e senza interruzioni, questa volta sotto forma di accumulo di miglia. A partire dal 26 maggio, i membri AAdvantage® di American e i membri TrueBlue di JetBlue possono guadagnare miglia o punti viaggiando con entrambi i vettori. AAdvantage è ora l’unico programma di fidelizzazione che offre opportunità di guadagno con lo status d’élite quando si vola su tre vettori statunitensi: American, Alaska Airlines e JetBlue.

I membri AAdvantage erano già in grado di guadagnare miglia sui voli in codeshare con JetBlue. Tuttavia, oggi possono anche guadagnare miglia viaggiando su qualsiasi volo JetBlue commercializzato e operato nelle Americhe. Quando prenotano voli su aa.com o jetblue.com, i clienti possono scegliere dove accumulare i punti. E per facilità di fare affari, i membri guadagneranno miglia nello stesso modo in cui fanno oggi su American, in base al prezzo del biglietto *.

I membri di entrambi i programmi potranno anche guadagnare valuta elitaria in questi viaggi. Ci sono più di 1.000 modi per guadagnare miglia con i partner di American: dal noleggio di auto ai soggiorni in hotel, ai pasti fuori e all’uso delle carte di credito.

MIGLIA MEMBRO VANTAGGIO PER DOLLARO SPESO
AAdvantage 5 miglia / dollaro speso
AAdvantage Gold 7 miglia / dollaro speso
AAdvantage Platinum 8 miglia / dollaro speso
AAdvantage Platinum Pro 9 miglia / dollaro speso
AAdvantage Executive Platinum 11 miglia / dollaro speso

  • Basato sul prezzo del biglietto (include la tariffa base più le commissioni imposte dal vettore; escluse le tasse e le commissioni imposte dal governo).

Dall’annuncio della Northeast Alliance lo scorso anno, i clienti hanno già beneficiato di migliori opzioni poiché American e JetBlue hanno introdotto 57 nuove rotte dal nord-est, oltre a oltre 100 voli in code-share. I vettori hanno lavorato su orari migliorati in diversi mercati del nord-est, quindi i clienti possono scegliere di volare quando è più conveniente. L’alleanza ha anche migliorato l’esperienza premium quando si viaggia tra il nord-est – New York e Boston – e Los Angeles e San Francisco con sedili reclinabili prontamente disponibili.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.