LA VICEPRESIDENTE DI REGIONE LOMBARDIA LETIZIA MORATTI IN VISITA ALL’HUB DI MALPENSA DELLA DHL


IN VISITA ALL’HUB DHL EXPRESS ITALY DI MILANO MALPENSA, 

IL CENTRO LOGISTICO DEI VACCINI PER LA LOMBARDIA E L’ITALIA 

L’AD Nazzarena Franco: «Grati alla vicepresidente Moratti per la sua presenza, onorati di essere al fianco delle istituzioni nella lotta alla pandemia» 

L’impegno di DHL Express Italy: vaccini consegnati ai centri vaccinali e pronti per essere somministrati entro 12 ore dall’arrivo a Malpensa 

L’amministratore delegato Nazzarena Franco ha accolto questo pomeriggio nell’hub DHL Express Italy a Malpensa Letizia Moratti, vicepresidente di Regione Lombardia e assessore al Welfare, accompagnandola nella visita del centro che dallo scorso dicembre gestisce la logistica dei vaccini per l’Italia e la Lombardia. 

«Dallo scorso 30 dicembre ad oggi, DHL Express Italy ha operato nei suoi 9 scali italiani circa 200 voli con carichi di vaccini, di cui circa la metà sono destinati ai centri vaccinali lombardi, con scali a Malpensa, Brescia, Bergamo e, per le sole destinazioni della provincia di Cremona, a Bologna – ha dichiarato l’AD Nazzarena Franco. Tutte le spedizioni viaggiano a -70 °C con imballaggio studiato appositamente e sono monitorate ad una ad una attraverso un sistema informatico che ci consente di controllare la temperatura e di seguire in tempo reale ciascun collo dalla partenza fino alla destinazione finale.» 

I voli con i vaccini atterrano durante la notte. Dopo essere stati scaricati dalla stiva, le spedizioni vengono immediatamente smistate secondo le destinazioni finali senza mai fermarsi in magazzino: tutti i vaccini infatti vengono consegnati entro le 11 della mattina e al massimo entro le 12 ore dall’arrivo in aeroporto, sono pronti ad essere somministrati nei centri vaccinali lombardi. 

«Siamo onorati di aver accolto Letizia Moratti qui a Malpensa, che ringrazio personalmente e a nome di tutta l’azienda per la sua presenza oggi. Le abbiamo presentato le procedure e i sistemi che ci consentono di operare secondo i più alti standard di qualità, che non potremmo mantenere senza la passione e la dedizione con cui tutte le nostre persone lavorano ogni giorno, a tutti i livelli, e a cui va il mio più sentito grazie», ha concluso Nazzarena Franco. 

Nell’hub di Malpensa lavorano 900 addetti tra diretti e indiretti dei circa 8.000 in Italia. Trentasette i voli al giorno, oltre 180 ogni settimana, operati con una flotta moderna tra cui gli Airbus 330 con una capacità di carico fino a 50 tonnellate. Fino ad oggi sono stati circa 4600 i voli di DHL Express su Malpensa. 

Con una quota di mercato del 60%, DHL Express Italy oltre a Malpensa è presente su tutto il territorio nazionale con centri logistici e gateways nei principali aeroporti (Bergamo, Brescia, Bologna, Venezia, Pisa, Ancona, Roma Ciampino e Napoli). 

DHL Express lo scorso novembre ha iniziato a consegnare un primo lotto di vaccini in Israele all’aeroporto Ben-Gurion e in USA, al Miami Airport. Sono stati poi progressivamente attivate forniture in Serbia, Bahrain, Messico, Costa Rica, Cile, per poi proseguire con Austria, Bulgaria, Croazia, Grecia, Finlandia, Lituania, Norvegia, Romania e Svezia.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.