Airbus Helicopters chiama tutte le parti interessate del settore a unirsi al gruppo di utenti di carburante per aviazione sostenibile

il

helicopters

SAF #biocarburante

Airbus Helicopters sta riunendo il settore per guidare l’utilizzo dei biocarburanti, attraverso la creazione di un gruppo di utenti del carburante per l’aviazione sostenibile (SAF) dedicato alla comunità dell’ala rotante. In qualità di pioniere nel mercato degli aerogiri a turbina civile, l’azienda invita tutte le principali parti interessate ad aderire all’iniziativa, che mira a ridurre l’impatto dell’aviazione sui cittadini e sull’ambiente.

Con il SAF User Group, Airbus Helicopters intende affrontare le restanti sfide relative ai biocarburanti e supportare in modo proattivo l’impegno di riduzione di CO₂ del settore, grazie alla cooperazione costante con partner di tutte le aree del settore dell’aviazione. Attraverso questo approccio inclusivo, il gruppo di utenti SAF aspira a lavorare collettivamente su modi per accelerare l’uso del cherosene SAF misto e per aprire la strada a voli SAF al 100% per le flotte future.

“Diamo il benvenuto a tutti gli operatori di elicotteri, produttori di motori, fornitori di sistemi di alimentazione, società energetiche, fornitori di carburante, società di movimentazione e tutte le altre parti interessate del settore che desiderano essere pioniere dell’aerospazio sostenibile con noi”, ha affermato Stefan Thomé, Executive Vice President, Engineering and Chief Responsabile tecnico, Airbus Helicopters.

SAF riduce le emissioni di CO₂ grazie all’utilizzo di materiale residuo e di scarto come oli e grassi vegetali usati. Di conseguenza, il carburante non ha alcun impatto negativo sulla produzione agroalimentare. I biocarburanti vengono utilizzati alle stesse prestazioni e condizioni di sicurezza dei combustibili convenzionali, il che li ha resi leve consolidate per la riduzione di CO₂ nel settore dell’aviazione.

Airbus è impegnata a guidare la decarbonizzazione del settore aerospaziale, per i nostri aerei, satelliti e veicoli di lancio, ed è attivamente impegnata nel raggiungimento di viaggi aerei sostenibili per le generazioni future. L’azienda si è impegnata a sostenere un movimento di decarbonizzazione a livello di settore che includa una crescita a zero emissioni di carbonio dal 2020 e una riduzione del 50% delle emissioni di CO₂. Per raggiungere questi obiettivi, la strategia di decarbonizzazione di Airbus si concentra sul miglioramento del consumo di carburante negli aeromobili di ultima generazione, sull’accelerazione dello sviluppo di nuovi combustibili e tecnologie (ad es. elettrificazione, SAF, ecc.), sull’ottimizzazione delle operazioni quotidiane degli aeromobili e sul supporto del mercato misure basate.

Tutti gli elicotteri prodotti da Airbus sono attualmente certificati per funzionare con una miscela fino al 50% di SAF nel cherosene. Tutti gli operatori del settore che desiderano aderire all’iniziativa SAF User Group possono scrivere a contact.ahsafusergroup.ah@airbus.com entro il 20 giugno 2021.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.