Ryanair accoglie con favore la sospensione dell’addizionale comunale in Italia e lancia nuove rotte e voli aggiuntivi dall’Italia

il

13 Nuove Rotte E Ulteriori 51 Voli A Settimana

Ryanair, la compagnia aerea n.1 in Italia, ha accolto con favore oggi (4 agosto) la sospensione dell’addizionale comunale sui diritti d’imbarco negli aeroporti italiani con meno di 1 milione di passeggeri all’anno. Per supportare questa iniziativa Ryanair ha annunciato che lancerà 13 nuove rotte e voli aggiuntivi su altre 17 rotte. Questa sospensione fiscale svolgerà un ruolo  determinante per la ripresa del traffico aereo in Italia e arriva in un momento cruciale poiché il settore dell’aviazione ripristina la connettività e supporta il turismo mentre l’Europa riapre e i tassi di vaccinazione continuano ad aumentare.

Ryanair accoglie con favore la sospensione dell’addizionale comunale fino a dicembre 2021, ma sostiene che dovrebbe essere sospesa almeno fino al 2025 ed estesa a tutti gli aeroporti italiani per fornire una reale ripresa e una crescita sostenibile del traffico aereo e della connettività italiana, che Ryanair fornirà con la consegna di 210 Boeing 8-200 nei prossimi 4 anni.

Se il Governo italiano dovesse rimuovere l’imposizione dell’addizionale  comunale, Ryanair potrebbe  realizzare un ulteriore investimento di 4 miliardi di dollari negli aeroporti e nel turismo italiani, basando fino a 40 nuovi aeromobili nei prossimi 4 anni e creando oltre 1.500 posti di lavoro in Italia. Ciò consentirebbe a Ryanair di aumentare il numero di passeggeri da/per l’Italia nei prossimi 4 anni da 40 a 60 milioni di passeggeri p.a.

Il Direttore Commerciale di Ryanair, Jason McGuinness, ha dichiarato:

“In qualità di compagnia aerea più grande d’Europa, siamo lieti di annunciare la nostra continua crescita in Italia dopo un anno difficile. A seguito della decisione del Governo italiano di sospendere l’addizionale comunale, siamo lieti di annunciare 13 nuove rotte (29 voli settimanali) e 22 voli settimanali aggiuntivi su rotte esistenti come parte del nostro operativo per la ripresa in Italia.

Ryanair accoglie con favore la sospensione dell’addizionale  comunale in Italia, che fornirà tariffe più economiche agli aeroporti regionali italiani. Chiediamo al Governo italiano di sospendere definitivamente questa tassa per tutti gli aeroporti italiani, che rappresenta un  limite alla competitività degli aeroporti italiani rispetto ai loro omologhi europei. L’abolizione di questa tassa contribuirebbe a una rapida ripresa del traffico aereo italiano grazie alle tariffe più basse di Ryanair.

Per celebrare queste 13 nuove rotte e ulteriori voli settimanali, abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli € 19.99 per viaggi fino alla fine di marzo 2022. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di domenica 8 agosto. Poiché queste incredibili offerte andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito http://www.ryanair.com per non perdere l’occasione.

Consapevoli che le restrizioni per il Covid cambiano di continuo, i passeggeri possono prenotare una meritata vacanza, volando con le tariffe più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” fino alla fine di dicembre 2021 nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.