Emirates ha aperto Miami

il

Emirates sta collegando i viaggiatori d’affari e di piacere globali con il suo primo servizio passeggeri tra Dubai e Miami. La compagnia aerea ha celebrato il volo inaugurale del suo servizio quattro volte a settimana quando è atterrato a Miami alle 1100 ora locale del 22 luglio.

Il volo Emirates EK213 è stato accolto dall’aeroporto internazionale di Miami con un saluto con i cannoni ad acqua e ha attirato un pubblico di passeggeri, appassionati di aviazione e ospiti. Per il primo volo, la compagnia aerea ha utilizzato il suo famoso Boeing 777 Gamechanger e, a terra, ha mostrato agli ospiti gli interni dell’aeromobile, con le sue famose suite private di prima classe. Con porte scorrevoli dal pavimento al soffitto e caratteristiche di design eleganti ispirate alla Mercedes-Benz Classe S, le suite di prima classe di Emirates sul Gamechanger offrono fino a 40 piedi quadrati di spazio personale ciascuna e caratteristiche di design ultramoderne.

Foto: da sinistra a destra: il presidente del consiglio di amministrazione della contea di Miami-Dade, Jose “Pepe” Diaz; Vicepresidente di divisione degli Emirati per gli Stati Uniti e il Canada Essa Sulaiman Ahmed; Il sindaco della contea di Miami-Dade Daniella Levine Cava.

La compagnia aerea opererà successivamente il suo Boeing 777-300ER a tre classi sulla rotta, con otto suite private in First Class, 42 posti a sedere in Business Class e 304 ampi posti in Economy Class per il servizio quattro volte a settimana.

Insieme a Orlando, il nuovo servizio per Miami fornisce un ulteriore punto di accesso da e per la Florida ed espande la rete statunitense di Emirates a 12 destinazioni su oltre 70 voli settimanali, offrendo una scelta più ampia e collegamenti convenienti dalla rete Emirates al sud della Florida. Collega anche i viaggiatori da Miami, così come dalla Florida meridionale, dal Sud America e dai Caraibi a oltre 50 punti in tutto il Medio Oriente, l’Asia occidentale, l’Africa, l’Estremo Oriente e le isole dell’Oceano Indiano via Dubai.

Per celebrare il nuovo servizio, Emirates ha esteso il suo esclusivo servizio di bordo per includere cocktail analcolici e cocktail appositamente realizzati nel menu di cibi e bevande della compagnia aerea, e i clienti di tutte le cabine hanno gustato un delizioso dessert a base di torta al lime per concludere il pasto. Per trasformare l’esperienza in volo sulla strada per Miami, l’illuminazione d’atmosfera è stata impostata sui caratteristici colori rosso, bianco e blu degli Stati Uniti all’imbarco e all’arrivo. I clienti di tutte le classi hanno apprezzato la selezione di 4.500 canali di intrattenimento on-demand su ghiaccio, tra cui una playlist musicale ispirata a Miami, nonché Wi-Fi e TV in diretta.

Il nuovo servizio si aggiungerà anche ai collegamenti commerciali esistenti forniti da Emirates SkyCargo, la divisione merci di Emirates, che opera servizi di trasporto passeggeri per Miami dall’ottobre 2020. Emirates offre capacità di carico da e verso Miami facilitando le esportazioni di merci deperibili , elettronica e altri componenti, nonché beni di e-commerce. Emirates SkyCargo ha anche operato in passato diversi voli charter sul suo aereo cargo Boeing 777 per trasportare cavalli campioni da Miami agli eventi equestri in tutto il mondo. Dal 2019, Emirates SkyCargo ha spostato più di 7.700 tonnellate di merci dentro e fuori Miami.

Con l’aggiunta di Miami, Emirates ora serve 12 gateway negli Stati Uniti, tra cui Boston, Chicago, New York (JFK e Newark), Houston, Dallas, Los Angeles, San Francisco, Seattle, Washington DC e Orlando.

I voli da/per Miami opereranno quattro volte alla settimana sui Boeing 777-300ER di tre classi di Emirates. Il volo Emirates EK213 parte da Dubai (DXB) alle 03:10 e arriva a Miami (MIA) alle 11:00 mentre il volo di ritorno EK214 parte da Miami alle 21:10 e arriva a Dubai alle 19:25 del giorno successivo.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.