Gulf Air estende il IATA Travel Pass a Dubai, Francoforte e Parigi. Vola giornaliera a Male e riapre Mosca

il

Gulf Air, la compagnia di bandiera del Regno del Bahrain, ha esteso la prova dello IATA Travel Pass per includere più rotte dopo il lancio iniziale sui voli dal Bahrain ad Atene, Londra e Singapore. A partire da oggi, la compagnia aerea includerà voli dal Bahrain a Dubai, Francoforte e Parigi per il progetto di prova IATA Travel Pass per espandersi a più passeggeri e più destinazioni. Inoltre, un’altra pietra miliare verrà aggiunta all’elenco esteso di destinazioni in cui i passeggeri con passaporti non biometrici su dispositivi iOS e Android potranno prendere parte alla sperimentazione per semplificare e gestire i requisiti di viaggio COVID-19 e migliorare il viaggio complessivo Esperienza.

I passeggeri che volano ad Atene, Dubai, Francoforte, Londra, Parigi e Singapore potranno provare l’app che aiuta i passeggeri a gestire in modo semplice e sicuro il loro viaggio in linea con i requisiti del governo per i test COVID-19 o le informazioni sui vaccini. I passeggeri di Gulf Air saranno in grado di creare un “passaporto digitale” che consentirà loro di abbinare i loro itinerari di viaggio ai requisiti sanitari COVID-19 del loro paese di destinazione e di convalidare la conformità. Il Bahrain è uno dei primi governi a partecipare a una prova del Travel Pass IATA con il suo vettore nazionale per aiutare a spianare la strada al ripristino della connettività globale gestendo al contempo i rischi di COVID-19.

I passeggeri che volano dal Bahrain possono condurre i test necessari per la loro destinazione finale presso i seguenti laboratori autorizzati IATA per inviare in modo sicuro i risultati dei test ai passeggeri tramite l’app:

Ospedale Missionario Americano
Ospedale specialistico del Bahrain
Ospedale Reale del Bahrain
Royal Hospital per donne e bambini
I passeggeri che volano direttamente dal Bahrain ad Atene, Dubai, Francoforte, Londra, Parigi e Singapore riceveranno una notifica con le istruzioni su come iscriversi per far parte della sperimentazione e le istruzioni su come contattare i laboratori per programmare i loro test. I passeggeri di classe economica riceveranno l’accesso all’area check-in Gulf Air Falcon Gold e alla Falcon Gold Lounge dell’aeroporto internazionale del Bahrain, mentre i passeggeri in cabina Falcon Gold riceveranno il WiFi gratuito a bordo dei loro voli (se disponibile) come segno di apprezzamento per la loro partecipazione .

In altre notizie, Gulf Air, in risposta alla crescente domanda di viaggi, aumenterà i suoi voli diretti per la capitale delle Maldive, Male, per essere giornalieri a partire dal 15 agosto 2021. La rotta è stata molto popolare negli ultimi mesi a causa della rilassata regole e regolamenti per i passeggeri per l’ingresso alle Maldive che hanno portato i passeggeri del Bahrain, del GCC e dell’Europa a preferire la destinazione a molte altre scelte dell’Oceano Indiano.

Gulf Air ha iniziato la stagione estiva con voli verso l’80% della sua rete pre-pandemia e ha continuato a riprendere le operazioni e ripristinare i servizi verso le città della sua rete di destinazione originale del 2019. La compagnia aerea ha anche annunciato di aver lanciato con successo tutte le sue destinazioni stagionali per l’estate del 2021 con voli diretti per Mykonos e Santorini in Grecia, Malaga in Spagna e Alessandria e Sharm El Sheikh in Egitto, oltre alla recente ripresa di Tbilisi in Georgia. La compagnia aerea attualmente vola da e per Abu Dhabi, Dubai, Kuwait, Riyadh, Jeddah, Dammam, Medina, Muscat, Il Cairo, Amman, Casablanca, Londra, Parigi, Francoforte, Atene, Istanbul, Tbilisi, Larnaca, Bangkok, Manila, Singapore, Dacca, Colombo, le Maldive e diverse destinazioni in India e Pakistan.

La compagnia aerea opera tutti i suoi voli con equipaggio vaccinato al 100%, inclusi piloti e assistenti di volo dal maggio 2021, a seguito di una campagna di vaccinazione interna per il suo equipaggio operativo e il personale di prima linea iniziata nel dicembre 2020 ed è orgogliosa di essere una delle prime compagnie aeree al mondo in grado di garantire la massima tranquillità a tutti i passeggeri che volano verso qualsiasi destinazione del suo network in continua crescita. Inoltre, Gulf Air offre una copertura assicurativa di viaggio COVID-19 gratuita a tutti i possessori di biglietto, comprese le spese sanitarie e di quarantena in circostanze impreviste di diagnosi o contrazione di COVID-19 durante i viaggi dei passeggeri. Tutti i biglietti prenotati, inclusi i biglietti con riscatto, sui voli Gulf Air per viaggi fino al 10 novembre 2021 sono automaticamente coperti dall’assicurazione COVID-19 senza costi aggiuntivi. Tutti i passeggeri, secondo la polizza assicurativa appena annunciata e nello sfortunato caso di diagnosi di COVID-19 durante un viaggio all’estero, saranno coperti per l’assistenza al rimpatrio, le spese mediche e ospedaliere all’estero e le spese di alloggio in quarantena. La copertura è applicabile ai voli operati da Gulf Air con numeri di biglietto Gulf Air acquistati tramite il sito web della compagnia aerea, il Gulf Air Contact Centre, gli uffici vendite di Gulf Air o gli agenti di viaggio.

Infine, Gulf Air ha anche ripreso le sue operazioni dirette per l’aeroporto internazionale di Mosca Domodedovo in Russia a partire da 2 voli settimanali il 14 agosto 2021.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.