Pléiades Neo – raddoppia!

il

Hissage PAC en ZLV, le 09/08/2021. | PAC hoisting at ZLV. 08/09/2021.

@AirbusSpace #PléiadesNeo #SpaceMatters @Arianespace @Avio_Group @CNES #Vega #VV19

Pléiades Neo 4, il secondo satellite della costellazione di osservazione Pléiades Neo Earth, è stato lanciato con successo la scorsa notte dal lanciatore europeo di Arianespace Vega dalla Guyana francese.

Pléiades Neo 4 è stato rilasciato dal veicolo di lancio, molto vicino alla sua orbita polare sincrona solare finale di 620 km, che raggiungerà nei prossimi giorni. Il satellite sarà sfasato di 180° con Pléiades Neo 3 sulla stessa orbita per iniziare a formare una costellazione. Ciò consentirà l’imaging quotidiano di qualsiasi luogo sulla Terra con una risoluzione nativa di 30 cm e da due a quattro volte al giorno quando la costellazione di quattro satelliti è completa.

“Pléiades Neo offrirà ai nostri clienti una capacità veramente best-in-class e rafforzerà fortemente la nostra posizione nel mercato ad altissima risoluzione”, ha affermato François Lombard, Head of Intelligence di Airbus Defence and Space. “Le prime immagini di Pléiades Neo 3 sono eccezionali e confermano che abbiamo preso la decisione giusta in termini di design e prestazioni per soddisfare i requisiti sempre più esigenti del settore geospaziale”.

Composta da quattro satelliti identici, la costellazione Pléiades Neo prodotta, posseduta e gestita al 100% da Airbus offre una risoluzione nativa di 30 cm con un’area di imaging di 14 km, la più ampia della sua categoria. Grazie alla loro agilità senza pari, la costellazione sarà in grado di coprire l’intera massa terrestre cinque volte all’anno. I nuovi satelliti lavoreranno di pari passo con i satelliti Pléiades esistenti e il resto della flotta di satelliti di osservazione della Terra di Airbus, composta da una dozzina di persone.

Il design altamente innovativo del veicolo spaziale Pléiades Neo è dotato dello strumento ottico al carburo di silicio di nuova generazione, basato sulla tecnologia che Airbus ha introdotto per la prima volta nei primi anni 2000. La costellazione delle Pléiades Neo beneficerà anche di collegamenti laser ottici e in banda Ka con i satelliti geostazionari Airbus SpaceDataHighway (EDRS) per consentire acquisizioni urgenti meno di 40 minuti dopo il compito, per rispondere rapidamente alle situazioni più critiche.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.