AirAsia ristruttura le sue compagnie aeree sotto AirAsia Aviation Limited

il

AirAsia ha fatto questo annuncio:

Mentre la rapida trasformazione di AirAsia da compagnia aerea in un gruppo di servizi di viaggio e lifestyle digitali continua a guadagnare un forte slancio, la holding del gruppo di compagnie aeree è stata ufficialmente ribattezzata AirAsia Aviation Limited.

Bo Lingam, ex presidente (Airlines) di AirAsia Group, assume la carica di Group CEO di AirAsia Aviation Limited, supervisionando le quattro compagnie aeree del gruppo (AirAsia Malaysia, AirAsia Philippines, AirAsia Thailand e AirAsia Indonesia).

AirAsia Group Berhad (AAGB) è la holding di investimento per le otto società del portafoglio digitale che sfruttano i dati e la tecnologia per offrire il miglior valore al minor costo. Il portafoglio completo di AAGB comprende AirAsia Aviation, airasia Super App, l’impresa cargo e logistica Teleport, i servizi finanziari BigPay, il braccio edutech AirAsia Academy, la società di ingegneria Asia Digital Engineering, la divisione servizi a terra GTR e la catena di ristoranti e il gruppo alimentare chiamato Santan.

Bo Lingam, CEO del gruppo di AirAsia Aviation Limited, ha dichiarato: “Questo cambiamento strutturale aiuta a facilitare una forte crescita prevista nelle attività del portafoglio di compagnie aeree e non.

“L’entità AirAsia Aviation Limited detiene i nostri investimenti nelle compagnie aeree esistenti e apre la strada alla creazione di nuove iniziative aeree a tempo debito. Abbiamo anche istituito una nuova divisione AirAsia Consulting incaricata di esaminare nuove partnership aeree e opportunità di franchising.

“Creando questa holding di compagnie aeree possiamo concentrarci sul continuare a essere la migliore compagnia aerea low cost del mondo. Abbiamo trascorso gli ultimi 18 mesi a rivedere ogni aspetto dell’operazione per garantire che le nostre compagnie aeree tornino più forti che mai. Il mondo si sta finalmente aprendo e prevediamo un rimbalzo a forma di V nei viaggi aerei nel prossimo futuro. In Malesia, stiamo già assistendo a un’enorme domanda repressa di viaggi aerei dal recente annuncio del governo della ripresa dei viaggi interstatali l’11 ottobre. Stiamo operando oltre 60 voli giornalieri verso 16 destinazioni turistiche chiave e continueranno ad essere aggiunte ulteriori frequenze e rotte in risposta alla significativa domanda dei consumatori.

“Sono in corso anche piacevoli progressi nelle nostre altre compagnie aeree in Thailandia, Indonesia e Filippine, poiché i servizi stanno riprendendo in linea con i tassi di vaccinazione accelerati e l’allentamento delle restrizioni di viaggio nei nostri mercati chiave.

“Per garantire la sicurezza del nostro personale e degli ospiti, stiamo anche implementando rigorose misure di salute e sicurezza, con i più alti standard di igiene.

“Attendiamo con impazienza l’apertura dei confini internazionali come prossima pietra miliare. Continueremo a esaminare nuovi mercati da cui operare in futuro, come ad esempio la Cambogia, quando potremo collegare nuovamente l’Asean con le migliori tariffe e offerte di lifestyle”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.