American ora offre risorse “Prepared for the Air” e la lista di controllo “Ready to Fly”

il

American Airlines dà il benvenuto ai viaggiatori di tutto il mondo con il suo robusto programma internazionale di voli da e per gli Stati Uniti. Per aiutare i clienti a pianificare, prepararsi e viaggiare con sicurezza, le risorse Prepared for the Air di American e la checklist Ready to Fly offrono ora una suite completa di strumenti per i clienti.

Prenota con fiducia

I clienti possono visitare Prepared for the Air mentre iniziano a pianificare i loro viaggi. Ciò include una mappa interattiva che evidenzia le linee guida di viaggio per le destinazioni in tutto il mondo. Con un clic, i viaggiatori possono visualizzare i requisiti di vaccinazione o test della loro potenziale destinazione e quindi prenotare il viaggio senza problemi. Possono anche vedere le località vicine in cui vengono offerti i test o scegliere di selezionare uno dei convenienti partner di test a domicilio di American, per semplificare la pianificazione del viaggio.

Lista di controllo Ready to Fly

Una volta che i biglietti sono stati prenotati, i clienti che viaggiano all’estero vedranno automaticamente l’elenco di controllo Ready to Fly di American quando visualizzano le loro prenotazioni idonee su aa.com e sull’app mobile di American Airlines. Ready to Fly delinea tutto ciò di cui i clienti hanno bisogno per il loro itinerario specifico, compresi i requisiti di test e vaccinazione, insieme alle opzioni per inviare documentazione digitale come registri delle vaccinazioni, risultati dei test, eventuali attestati governativi richiesti e informazioni di tracciamento dei contatti.

Ready to Fly include anche collegamenti all’app VeriFLY sviluppata dal partner sanitario mobile di American Daon per aiutare i clienti a verificare di aver soddisfatto tutti i requisiti di viaggio necessari. L’app VeriFLY semplifica il viaggio consentendo ai clienti di inserire la loro origine e destinazione, li guida attraverso i requisiti di viaggio necessari e aiuta a garantire che siano pronti a viaggiare. I clienti possono caricare la documentazione dei loro requisiti soddisfatti direttamente nell’app, che quindi convalida che i documenti corrispondano ai requisiti di un paese e visualizza un semplice messaggio di esito positivo o negativo. Con un messaggio di passaggio, i clienti possono effettuare il check-in online su aa.com o sull’app mobile di American Airlines.

Queste opzioni digitali possono far risparmiare tempo prezioso ai clienti durante il viaggio e dare loro la tranquillità di essere pronti a volare prima di dirigersi verso l’aeroporto.

Viaggia con facilità

Molti elementi del servizio a bordo torneranno a Flagship First® e Flagship Business® sulle rotte internazionali, transcontinentali e alle Hawaii a partire dal 10 novembre. I clienti della cabina Premium potranno ancora una volta usufruire del servizio pasti a portata di mano, bevande prima della partenza, coppe gelato ed espresso servizio.

Per tutta l’estate e l’autunno, American ha migliorato il suo intrattenimento in volo solido e gratuito, aggiungendo un canale Lifestyle in cui i clienti possono scegliere tra una raccolta di oltre 150 lezioni creative, di produttività o di lingua. Questa offerta include Rosetta Stone, dove i clienti possono imparare spagnolo, italiano, francese, tedesco, giapponese e altre lingue durante il volo.

Prima del jet-set dei clienti, ci sono diversi modi per rilassarsi. Le Flagship Lounge, che hanno iniziato a riaprire nel settembre 2021, offrono un ambiente lussuoso ai clienti idonei per gustare nuovi menu progettati dagli chef locali della James Beard Foundation, un servizio personalizzato, cocktail speciali e vini premium.

Le sedi dell’aeroporto internazionale John F. Kennedy di New York (JFK) e dell’aeroporto internazionale di Miami (MIA) sono state le prime a riaccogliere i clienti nella lounge più esclusiva d’America, con le restanti tre Flagship Lounge dell’aeroporto internazionale di Dallas Fort Worth (DFW), Los A breve riapriranno l’aeroporto internazionale di Angeles (LAX) e l’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago (ORD).

American ha anche riaperto le sue lounge Admirals Club in tutti gli Stati Uniti e in alcune località internazionali. I clienti che viaggiano su un volo americano o con biglietto oneworld Alliance® possono anche acquistare un abbonamento o un pass giornaliero per un Admiral’s Club.

La migliore rete per Regno Unito, Spagna e Brasile

L’8 novembre, American avrà più di 150 voli internazionali in arrivo negli Stati Uniti, inclusi quasi 20 voli transatlantici. La domanda sui voli da LHR e dal Brasile questa settimana è aumentata di quasi il 70% rispetto alla settimana precedente. Il numero di clienti di punti vendita internazionali che viaggiano nella prossima settimana dopo le restrizioni all’ingresso è quattro volte superiore rispetto alla settimana precedente. Per tutto il mese, American opererà più di 200 voli giornalieri su quasi 200 rotte verso destinazioni internazionali, numeri che saliranno a quasi 300 voli internazionali giornalieri all’inizio del 2022.

I clienti di American diretti in Europa questo inverno continuano a riempire i voli per il Regno Unito e la Spagna, dove il vettore e i suoi partner oneworld e Atlantic Joint Business offrono più voli per i due paesi rispetto a qualsiasi altra alleanza di compagnie aeree. Ciò include quasi sei volte più voli tra Stati Uniti e Regno Unito e quasi tre volte più voli tra Stati Uniti e Spagna. American riprenderà anche il suo servizio tra DFW e Parigi (CDG), così come DFW e Madrid (MAD), prima del previsto a causa dell’aumento della domanda. Entrambi i voli ora iniziano il 16 dicembre.

Per i clienti che cercano una calda vacanza invernale, il Brasile è in cima alla lista. American e i suoi partner offrono più voli per il Brasile di qualsiasi alleanza. Questo fine settimana, American ha aggiunto più servizi tra gli Stati Uniti e il Brasile per soddisfare la crescente domanda. Il vettore ha aggiunto un secondo volo giornaliero tra MIA e Rio de Janeiro (GIG) a febbraio, giusto in tempo per il Carnevale. L’anno prossimo, i clienti avranno anche un terzo volo giornaliero tra MIA e San Paolo (GRU) tra cui scegliere a gennaio, febbraio e marzo, e un servizio giornaliero tra DFW e GRU a gennaio e febbraio. American è il più grande vettore con il maggior numero di voli in tutta l’America Latina, offrendo quasi il 30% in più di voli verso la regione rispetto al 2019.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.