TAROM rafforza le rotte rumene con tre ATR 72-600

il

La compagnia di bandiera rumena continua a scegliere ATR per l’ammodernamento della sua flotta
TAROM opererà una flotta di sette ATR 72-600
La sostituzione della flotta aumenterà il numero di rotte e i posti disponibili

TAROM ha firmato un ordine fermo per l’acquisizione di tre ATR 72-600 come parte di una continuazione della modernizzazione della sua flotta iniziata nel 2019. L’accordo vedrà anche la compagnia aerea portare la sua flotta di ATR 42-500 al aereo ATR 72-600 da 72 posti più grande, che offre maggiore capacità e accoglie i passeggeri nel comfort della cabina ATR Armonia di ultima generazione. L’ATR 72-600 è l’aereo più efficiente in termini di consumo di carburante sul mercato, bruciando il 40% in meno di carburante e quindi emettendo il 40% in meno di CO2 rispetto a un jet regionale.

L’amministratore delegato di TAROM Catalin Prunariu ha dichiarato: “Essendo stato un pilota ATR, ho visto in prima persona l’importanza della connettività che forniscono. Sono un collegamento essenziale per le comunità di tutta la Romania. In qualità di CEO, vedo anche il valore della loro efficienza e flessibilità. Quando abbiamo iniziato a modernizzare la nostra flotta, aveva perfettamente senso scegliere l’ATR e poiché questa missione continua mentre il mondo cerca di riprendersi dallo scenario difficile della pandemia globale, le compagnie aeree devono disporre degli aerei più efficienti possibili. Siamo sicuri che ATR sia la scelta giusta; ora e per il futuro.

L’amministratore delegato di ATR Stefano Bortoli ha commentato: “Il progetto di modernizzazione della flotta in corso di TAROM mostra quanto siano essenziali i turboelica per la connettività regionale. La sua flotta di 42-500 velivoli ha dimostrato la fattibilità delle rotte nazionali in tutta la Romania e ha fornito collegamenti preziosi per le comunità locali. Continuando a far crescere la propria flotta con il più grande ATR 72-600, TAROM sta dimostrando la sua dedizione ai propri passeggeri. Utilizzeranno il nuovo velivolo per offrire più rotte e più posti, il che a sua volta aiuta le comunità che servono a crescere grazie a questi collegamenti. Questa è la bellezza della connettività regionale e siamo orgogliosi di farne parte”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.