Air Canada sta aggiungendo ulteriore capacità di carico a Vancouver per aiutare a mantenere la catena di approvvigionamento economica della British Columbia

il

Air Canada ha annunciato oggi di aver aumentato significativamente la capacità di carico in entrata e in uscita da Vancouver tra il 21 e il 30 novembre dai suoi hub di Toronto, Montreal e Calgary mentre lavora per garantire che i collegamenti economici vitali della catena di approvvigionamento nella British Columbia vengano mantenuti a seguito degli impatti dell’alluvione della scorsa settimana. In totale, Air Canada sta aggiungendo 586 tonnellate di capacità di carico, pari a 3.223 metri cubi per supportare la catena di approvvigionamento economica di B.C. e le esigenze delle sue comunità. La capacità aggiuntiva è equivalente in peso a circa 860 alci adulti.

“La catena di approvvigionamento economica è vitale e per aiutare a supportare il trasporto urgente di merci da e verso la British Columbia, abbiamo aumentato la capacità del nostro hub YVR utilizzando la flessibilità della flotta di Air Canada per riprogrammare 28 voli passeggeri da aerei a fusoliera stretta da operare con aeromobili wide body Boeing 787 Dreamliner, Boeing 777 e Airbus A330-300. Queste modifiche consentiranno di spostare ulteriori 282 tonnellate di merci attraverso il paese sui nostri voli passeggeri di linea”, ha affermato Jason Berry, Vice President, Cargo, di Air Canada.

“Inoltre, Air Canada Cargo opererà altri 13 voli all-cargo tra i nostri hub cargo di Toronto, Montreal e Calgary e YVR utilizzando aeromobili widebody, fornendo circa 304 tonnellate di capacità aggiuntiva. Questi velivoli aiuteranno a spostare posta e merci deperibili come frutti di mare, parti di automobili e altri beni industriali”, ha concluso Berry.

Air Canada sta inoltre lavorando con il suo partner regionale Jazz Aviation per fornire ulteriore capacità di carico regionale convertendo temporaneamente un Air Canada Express De Havilland Dash 8-400 dalla sua normale configurazione passeggeri in una speciale configurazione cargo. Questo cargo semplificato Dash 8-400 gestita da Jazz può trasportare un totale di 18.000 libbre. (8.165 kg) di carico e sarà impiegato per il trasporto di merci critiche, nonché di beni di consumo e industriali e sarà in servizio già questa settimana.

La scorsa settimana, quando l’impatto delle devastanti inondazioni è diventato evidente, Air Canada ha rapidamente aggiunto capacità alla rete Air Canada Cargo sostituendo aerei widebody più grandi su 14 voli passeggeri verso Vancouver.

Capacità aggiuntiva aggiunta per i passeggeri

Oltre alla capacità di carico extra, Air Canada ha anche aumentato il numero di posti disponibili per i clienti a Kelowna e Kamloops dal 17 novembre, aggiungendo circa 1.500 posti in entrambe le comunità utilizzando aeromobili più grandi sulle rotte. Ciò ha consentito alle persone colpite dalla chiusura delle autostrade di volare da e verso questi aeroporti e, attraverso la capacità di carico di questi aerei passeggeri, ha anche consentito l’importante trasporto di forniture mediche di emergenza in queste regioni.

Air Canada continua a monitorare da vicino la situazione nella Columbia Britannica e adeguerà di conseguenza il suo programma di passeggeri e merci.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.