Svizzera : gli aeroporti si aspettano la meta’ del traffico rispetto al previsto


In un articolo della testata Swissinfo.ch e’ riportata l’aspettativa non rosea degli aeroporti svizzeri:

https://www.swissinfo.ch/eng/swiss-airports-see-50–fewer-passengers-than-pre-pandemic/47216904

il 50% in meno e’ quello che ci si aspetta a causa di Omicron e le cancellazioni attuate per altre ragioni. Anche il progressivo infettamento degli equipaggi.

Non e’ in linea con quello che ci si attendeva, specie nelle previsioni messe sul tavolo solo qualche settimana fa.

Ovviamente i numeri sono migliori, che quelli dello stesso periodo del 2020, ma vengono segnalate cancellazioni e posticipi di viaggi, previsti per questo periodo vacanziero a causa delle ragioni insorte recentemente. Cosi e’ l’andamento nei tre maggiori aeroporti svizzeri: Zurigo, Ginevra e Basilea.

Numeri bassi: Basilea al 40% sul 2019, Ginevra il 50%, Zurigo a 34000 rispetto a 85mila del 2019.

Ma c’e’ da aggiungere anche il fatto dei controlli aggiuntivi sulla documentazione quale: QF-code degli eplf, vaccinazioni e test. Questi sono fattori che rallentano le attivita’ in aeroporto e disincentivano a viaggiare per i costi e rischi vari.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.