5G USA : si allunga la fila dei vettori. Passeggeri e merci a rischio ritardi o cancellazioni

il

Inizia ad assumere connotati sempre piu’ pesanti e importanti la questione del nuovo C-band 5G negli USA. Non convincono le assicurazioni e i vettori, in particolare quelli esteri stanno cancellando a tutto spiano. Dopo Emirates, ANA e JAL , ora di aggiunge anche Air India, la quale ha deciso di cancellare i voli sulle rotte tra Delhi e Chicago/New York e San Francisco. Oltre alla Mumbai – Newark.

Non solo i passeggeri, ma anche le merci saranno affette da queste decisioni. Tutto si ferma e quindi nulla puo’ viaggiare. Non vi sono ragioni commerciali , bensi di sicurezza perché le possibili interferenze ai sistemi di condotta del velivolo quale l’autopilota impedirebbero in particolare gli avvicinamenti quando in situazioni di bassa visibilita’ o procedure definite.

Le due compagnie telefoniche, AT&T e Verizon vorrebbero ritardare il lancio di questi servizi per due settimane. Ma c’e’ confusione perché i vettori americani stimano in oltre 100000 mila passeggeri quelli impattati dal problema.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.