ANA estende il Maintenance Performance Toolbox di Boeing per l’intera flotta

il

  • Vettore giapponese: le informazioni sulla manutenzione digitale riducono notevolmente la complessità della gestione di più tipi di aeroplani, aumentando l’efficienza
  • Quasi 350 clienti si affidano a Maintenance Performance Toolbox per supportare le loro operazioni di ingegneria e manutenzione

Boeing [NYSE: BA] ha annunciato oggi al Singapore Airshow che All Nippon Airways (ANA) ha firmato un’estensione per Maintenance Performance Toolbox di Boeing per altri cinque anni. Il vettore giapponese ha utilizzato la soluzione digitale Boeing negli ultimi otto anni per gestire le informazioni di manutenzione per l’intera flotta di aeromobili e motori.

Maintenance Performance Toolbox consente agli operatori di semplificare le operazioni di manutenzione consentendo loro di gestire, distribuire, elaborare e visualizzare la documentazione di manutenzione intelligente in un formato digitale uniforme attraverso un’unica interfaccia, indipendentemente dal produttore dell’aeromobile o dal tipo di motore.

“L’adozione di Maintenance Performance Toolbox è un esempio di come abbiamo semplificato i nostri processi di manutenzione attraverso strumenti digitali”, ha affermato Hajime Kaneko, vicepresidente del dipartimento di gestione del portafoglio di trasformazione digitale di ANA. “Ha notevolmente ridotto la complessità della gestione delle informazioni di manutenzione per più tipi di aeroplani nell’intera flotta. Abbiamo riscontrato miglioramenti in termini di efficienza nelle nostre operazioni di manutenzione e continueremo a utilizzare Maintenance Performance Toolbox per sfruttare questi vantaggi”.

Oggi, quasi 350 operatori aerei e i loro fornitori di MRO si affidano a Maintenance Performance Toolbox per supportare le loro operazioni di ingegneria e manutenzione. ANA e altre compagnie aeree hanno implementato le sue capacità complete per la manutenzione dei loro aerei Boeing e non Boeing.

“ANA è stato un partner di sviluppo per Maintenance Performance Toolbox ed è stato il primo cliente a utilizzare la capacità completa della flotta della piattaforma nel 2013”, ha affermato Duane Wehking, vicepresidente di Digital Aviation Solutions per Boeing Global Services. “Non vediamo l’ora di continuare per far crescere e migliorare Maintenance Performance Toolbox attraverso la nostra collaborazione con ANA a supporto della razionalizzazione delle loro operazioni di manutenzione”.

Boeing sta inoltre collaborando con AIRDO, un’affiliata di ANA, per fornire servizi di modifica della cabina per 767 aerei della sua flotta. Come parte dell’accordo, Boeing eseguirà l’ingegneria di progettazione, la certificazione e la fornitura delle parti necessarie per il completamento.

In qualità di azienda aerospaziale leader a livello mondiale, Boeing sviluppa, produce e fornisce servizi di aeroplani commerciali, prodotti per la difesa e sistemi spaziali per clienti in oltre 150 paesi. In qualità di principale esportatore statunitense, l’azienda sfrutta i talenti di una base di fornitori globale per promuovere opportunità economiche, sostenibilità e impatto sulla comunità. Il team eterogeneo di Boeing si impegna a innovare per il futuro e a vivere i valori fondamentali dell’azienda di sicurezza, qualità e integrità.

Per ulteriori informazioni su Boeing Maintenance Performance Toolbox, visitare https://services.boeing.com/maintenance-engineering/maintenance-optimization/maintenance-performance-toolbox.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.