Spirit Airlines annuncia ulteriori basi per l’equipaggio di piloti e assistenti di volo a Miami e Atlanta

il


Spirit Airlines ha annunciato l’aggiunta di nuove basi per piloti e assistenti di volo presso l’Aeroporto Internazionale di Miami (MIA) e l’Aeroporto Internazionale Hartsfield-Jackson di Atlanta (ATL) per un totale di nove basi di equipaggio in tutta la rete mentre la compagnia aerea continua ad aggiungere nuovi aerei e nuovi aeroporti. Si prevede che le basi dell’equipaggio apriranno inizialmente quest’estate una volta finalizzati i preparativi anticipati. Spirit prevede di individuare inizialmente più di 100 piloti e più di 200 assistenti di volo in ciascuna base, con equipaggio aggiuntivo, supervisori e funzioni di supporto che seguiranno nel corso dell’anno.

Le basi dell’equipaggio, note anche come basi domestiche, sono le varie stazioni aeroportuali in cui normalmente i piloti commerciali e gli assistenti di volo iniziano e terminano il loro periodo di servizio.

Le nuove basi integreranno le esistenti basi dell’equipaggio di Spirit ad Atlantic City (ACY), Chicago (ORD), Dallas (DFW), Detroit (DTW), Fort Lauderdale (FLL), Las Vegas (LAS) e Orlando (MCO).

La presenza di Spirit al MIA è iniziata nell’ottobre 2021 con un servizio verso nove destinazioni ed è cresciuta fino a un totale di 30 rotte nazionali e internazionali non-stop nel gennaio 2022. Il grande ingresso di Spirit al MIA lo ha reso il secondo vettore più grande dell’aeroporto. In ATL, Spirit è attualmente il terzo vettore più grande per numero di Ospiti volati e opera voli diretti verso 19 destinazioni.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.