Air Serbia apre la stagione charter estiva. Volerà anche in Calabria e Sicilia

il


Air Serbia ha aperto la stagione charter estiva 2022 con voli tra Belgrado e Hurghada e ad aprile sono previsti quasi 30 voli su questa rotta. La compagnia di bandiera serba inizierà anche i primi voli charter per la Turchia a maggio e verso altre destinazioni a giugno.

In collaborazione con le agenzie di viaggio nazionali, Air Serbia prevede di effettuare oltre 1.000 voli charter verso destinazioni popolari in Turchia, Egitto, Grecia, Italia e Tunisia durante questa estate.

I voli charter di Air Serbia vengono operati verso destinazioni che sono state per molti anni popolari tra i turisti serbi. I voli più popolari sono verso destinazioni in Turchia: Antalya, Bodrum, Dalaman e Alanya, seguite da Hurghada e Sharm el-Sheikh, oltre a un gran numero di isole greche come Creta, Rodi, Samos, Skiathos, Corfù, Cefalonia, Kos e Zante. Dopo una pausa di quasi tre anni, è prevista anche la ripresa dei voli charter verso la Tunisia e le regioni italiane della Sicilia e della Calabria.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.