RINNOVATO E POTENZIATO IL PROTOCOLLO DI INTESA FRA ASTOI & ITA AIRWAYS

il

· ESTENSIONE ALLE DESTINAZIONI DEL NORD ATLANTICO 

· RUOLO DEGLI OPERATORI RICONOSCIUTO E POTENZIATO 

· MAGGIORI TUTELE PER I PASSEGGERI. 

È un protocollo d’intesa solido e ampliato quello appena rinnovato fra ASTOI e ITA Airways, nuova compagnia di bandiera. Un accordo valido per tutto il 2022 che riconosce le specificità commerciali dei pacchetti turistici e comporta condizioni agevolate per i Tour Operator dell’Associazione. 

La novità rispetto al passato è l’estensione delle condizioni alle destinazioni Nord Atlantico, che consente di ampliare l’azione di entrambi i partner del protocollo, operatori e vettore. 

Emerge l’allineamento di alcune policy della compagnia e di alcuni obblighi cui sono tenuti gli operatori. Si attesta un riconoscimento del ruolo degli operatori tramite condizioni di favore e si sanciscono benefici per i consumatori fruitori. 

In termini di accordi fra il vettore e l’Associazione, spiccano alcuni aspetti: 1) la possibilità di pagare i biglietti aerei con carta di credito, previa registrazione del numero della carta presso i sistemi IATA; 

2) ticket time limit dedicati ai membri dell’Associazione 3) prenotazione di gruppi sul sistema GSO senza sostenere alcun costo iniziale; 4) creazione di un servizio top trade dedicato. 

Un elemento di grande valore attiene agli annullamenti dei pacchetti dovuti a causa di forza maggiore: ITA Airways riconoscerà ai Tour Operator il rimborso totale di quanto da loro rimborsato ai passeggeri, senza trattenere alcuna spesa. 

Il protocollo d’intesa prevede inoltre la possibilità di applicare il cambio nome del passeggero prenotato senza supplementi, adempiendo pienamente alla Direttiva Europea sui Pacchetti Turistici – art- 38 – che prevede la possibilità di cedere il contratto di pacchetto turistico da un viaggiatore all’altro. Commenta Andrea Mele, Vice Presidente e Responsabile dei rapporti con i Vettori di ASTOI Confindustria Viaggi: 

“Il protocollo di intesa rinnovato con ITA Airways contiene una novità: è stato esteso alle destinazioni del Nord Atlantico. Ciò è molto importante perché per numerosi tour operator dell’Associazione le mete NAT sono vitali nel core business. L’accordo sancisce, attraverso una serie di prerogative esclusive, il riconoscimento del ruolo e il valore dei tour operator nella filiera e nel mercato del turismo da parte della nuova compagnia. Per il consumatore finale questo si traduce in una serie di garanzie importanti; chi viaggia con ASTOI e ITA Airways beneficia di assistenza, importanti tutele e rimborsi anche in caso di eventi di forza maggiore”. 

“Il rinnovo del protocollo ASTOI rappresenta per noi un passo in avanti nel processo di crescita di ITA Airways – dichiara Emiliana Limosani Chief Commercial Officer di ITA Airways – La nostra Compagnia consolida cosi il ruolo di vettore ufficiale di riferimento per la mobilità degli italiani grazie al supporto e alla collaborazione dei tour operator, player fondamentali per la soddisfazione del cliente – aggiunge Limosani – grazie a questa rinnovata collaborazione riusciremo a soddisfare in maniera totale le richieste della nostra clientela per un’esperienza di viaggio eccellente dalla prenotazione al post-viaggio”.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.