Wizz Air riapre il 5 settembre la base di Chisinau

il

La compagnia aerea ungherese riapre il 5 settembre la base di Chisinau con tre aerei.

Da quella data riaprirà i voli verso diverse destinazioni, tra le quyali per l’Italia: Verona, Torino e Treviso.

I voli su Bologna , Bergamo e Londra Luton verranno incrementati.

Il comunicato di Avia Invest:

La compagnia Wizz Air riapre la sua base a Chisinau da settembre

Wizz Air riapre la sua base a Chisinau a partire da settembre con 3 aerei. L’operatore low cost ha annunciato oggi nel corso di una conferenza online la ripresa delle 16 rotte operate da e per Chisinau, e l’aumento delle frequenze dei voli su 3 rotte già operanti, verso Bologna, Bergamo e Londra Luton.

Presente alla conferenza stampa, il primo vicedirettore di Avia Invest, Arcadie Ciochin ă, ha accolto con favore la decisione della compagnia aerea di riprendere i 16 voli diretti da e per l’aeroporto internazionale di Chisinau, menzionando:

“Sosteniamo gli sforzi delle compagnie aeree per il ritorno ai voli operati da e per l’aeroporto internazionale di Chisinau, soprattutto nel contesto degli effetti della pandemia, ma anche della guerra nella regione. ” Allo stesso tempo, ci auguriamo che i nostri passeggeri possano beneficiare delle offerte a prezzi più favorevoli sulle rotte annunciate da Wizz Air, e che i viaggi attraverso l’aeroporto internazionale di Chisinau tornino ad essere una parte memorabile e frequente di tutti i giorni ife p inclusi tutti i nostri passeggeri “

I biglietti aerei per tutte le rotte annunciate sono già disponibili in vendita sul sito ufficiale della compagnia wizzair.com o nell’app mobile.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.