Ryanair: altri 12 giorni di sciopero indetti in Spagna da USO e Sitcpla

il

In un comunicato pubblicato dai sindacati USO e Sitcpla, le due organizzazioni hanno annunciato lo sciopero per i seguenti giorni del mese di luglio: 12, 13, 14, 15, 18, 19, 20, 21, 25, 26, 27 e 28 nei dieci aeroporti spagnoli dove opera Ryanair – Madrid , Malaga, Siviglia, Alicante, Valencia, Barcellona, ​​Girone, Santiago de Compostela, Ibiza e Palmo di Maiorca.
Nelle dichiarazioni ai media, il segretario generale dell’USO alla Ryanair Lidia Arasanz ha assicurato che i sindacati “sono stati costretti” a indire nuovi giorni di sciopero dopo i sei giorni di sciopero che hanno generato 200 cancellazioni di voli e quasi mille i ritardati in tutto il paese.
Analogamente, ha criticato il fatto che la società non ascolti i lavoratori e “preferirebbe lasciare migliaia di passeggeri a terra piuttosto che sedersi per negoziare un accordo secondo la legge spagnola”.
I 12 nuovi giorni di sciopero avranno, come i precedenti, 24 ore e tutti i lavoratori Ryanair in Spagna sono convocati.
Data la mancanza di progressi, i sindacati hanno indetto lo sciopero e i servizi minimi già elevati autorizzati dal governo non sono stati rispettati dalla società.
Fino alle 13:00 di ieri 10 voli sono stati cancellati e 123 ritardi in questo sesto giorno di sciopero ei crew member Ryanair nelle 10 basi della compagnia aerea in Spagna.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.